Morte Whitney Houston, la Pausini: "Era il motivo della mia passione"

Pubblicato il 12 Febbraio 2012 10:41 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2012 10:45

ROMA – ''Whitney: il motivo della mia passione, della mia gioia, del mio destino. E' il momento di piangere e cantare per te'': cosi' Laura Pausini commenta – in inglese – sulla sua pagina Facebook, la morte di Whitney Houston, ''la mia amatissima star, la mia preferita, da sempre e per sempre''.

La pagina ufficiale della cantante e' oggi interamente dedicata alla grande artista scomparsa. Dalla notte scorsa Laura sta pubblicando senza sosta foto e video delle sue memorabili performance, dagli esordi fino ad oggi.

"Questa pagina celebra la sola e unica Whitney Houston – scrive Laura, sempre in inglese – Non parlate di me. Ma ascoltate lei. La sua voce. Tutto cio' che era. Whitney, I will always love you'', conclude citando uno dei brani piu' celebri di colei che definisce "Star of the stars''.