Mtv. Per il Trl Awards di Genova sul palco Ayane, Mengoni, Carta e dARI

Pubblicato il 27 Aprile 2010 16:13 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2010 16:31
trl awards 2010

Trl Awards 2010

Cast d’eccezione per il Trl Awards 2010 che quest’anno vedrà il palco montato nella città di Genova. Malika Ayane, Marco Mengoni, Marco Carta, Marracash e dARI sono solo alcuni dei nomi degli artisti che si esibiranno al Porto Antico in diretta su Mtv Italia l’8 maggio. L’evento è stato presentato martedì 27 aprile dal sindaco Marta Vincenzi e dall’amministratore delegato di Mtv Italia Gianmarco Tagliavia, a Palazzo Tursi.

«A Genova abbiamo già fatto due edizioni dell’Mtv Day e raramente abbiamo trovato un contesto migliore – ha detto Tagliavia -. Quest’anno con i Trl Awards vogliamo essere la Mtv dei giovani eroi perché vogliamo parlare e rappresentare i giovani come soggetti attivi, capaci di essere elementi culturali».

I conduttori della serata saranno recenti scoperte di Mtv: come Brenda Lodigiani, Wintana Rezene, Alessandro Arcodia e Andrea Cadioli. Ospite d’onore sarà J-Ax volto dell’hip hop italiano che oggi è intervenuto alla conferenza stampa via Skype. Tra gli artisti si esibiranno anche Simone Cristicchi, Noemi, Valerio Scanu, Le Vibrazioni. Continuano intanto le votazioni su www.mtv.it/trl che hanno già attirato oltre un milione di persone.

Tra gli Awards oltre a Best international Act, Best Look, Best Movie e Best New Generation, c’é il Best Fan Club (i candidati sono dARI, Finley, Lost, Sonohra e Zero Assoluto). Tra i premi speciali attribuiti da Mtv ci sono Man of the Year con Tiziano Ferro, Mika, Marco Mengoni, Valerio Scanu e David Guetta e First Lady con Alessandra Amoroso, Malika Ayane, Irene Grandi, Lady Gaga e Noemi e la Best Band per cui gareggiano Finley, Lost, Muse, Tokio Hotel, Le Vibrazioni.

L’edizione 2010 dei Trl Awards viene realizzata grazie al Tavolo di promozione della città e del territorio che raggruppa enti locali e la Porto Antico di Genova: «Quello con Mtv è sempre stato un connubio felice per individuare filoni certi di visibilità – ha concluso il sindaco – le città belle in Italia sono tante ma bisogna poi riempirle di eventi. Mtv ci permette di parlare ai giovani e ai bambini». Le scorse edizioni dei Trl Awards hanno registrato 100 mila spettatori a Milano e 70 mila a Trieste.