Musica/ Bruce Springsteen stasera allo Stadio Olimpico di Roma. Seguiranno i concerti a Torino e Udine

Pubblicato il 19 Luglio 2009 20:59 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 20:59

Il 19 luglio Bruce Springsteen salirà insieme alla leggendaria E Street Band sul palco dello stadio Olimpico di Roma.

Il 21 sarà a Torino, allo stadio Olimpico, il 23 al Friuli di Udine. Quale sia lo stato di salute del Boss lo dicono i numeri: finora il “Working on a dream tour”, che è partito in marzo, ha totalizzato un milione e mezzo di biglietti venduti mentre sono state aggiunte altre 25 date al tour americano che si concluderà il 15 novembre a Milwaukee.

Dovunque sia passato, Springsteen si è lasciato dietro una contagiosa scia di entusiasmo e commenti estatici: scalette che cambiano ogni sera e pescano dal suo repertorio sconfinato brani che hanno fatto la gioia dei collezionisti di bootleg, “Seeds”, “Night”, “Spirit of the night”, “The river”, “Rosalita”, “Trapped”, “The ties that bind”, per citare solo qualche perla.

Ma anche escursioni nel repertorio altrui come l’ormai celebre omaggio a Joe Strummer di “Coma girl”, ma ha suonato anche “London Calling” dei Clash, “Pretty Woman”, “Who’ll stop the rain”, “Wild thing”. Ogni concerto riserva sorprese perché la sezione dedicata ai brani a richiesta del pubblico è diventato uno show nello show.