Musica: Mina compie 70 anni. Celentano: “E’ una bomba”

Pubblicato il 15 Marzo 2010 14:02 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2010 14:02

La regina della canzone italiana, Mina, compirà 70 anni il prossimo 25 marzo. Il primo a farle gli auguri, anche se in anticipo, è il collega e amico Adriano Celentano che la definisce «una bomba che non si può disinnescare ed esplode quando meno te lo aspetti».

In un’ntervista a La Repubblica, Celentano racconta del suo primo incontro con Mina, quando lui fu colpito dalla “eccezionale musicalità”, di quella ragazza, poi diventata un’amica, ma anche rivale. Lavorarono insieme al film di Lucio Fulci “Urlatori alla sbarra”, era il 1960: «è l’inizio di un’amicizia che non avrà fine».

Poi quando «capitava che nelle vendite dei dischi lei era al primo posto e io al secondo – racconta il “molleggiato” – avrei voluto darle tanti calci negli stinchi…». Ma poi doveva ammettere che «era stata più forte».

Quando Mina ha deciso di sparire dalle scene Celentano ha avuto, come molti «un senso di abbandono. Quasi come se lei, non portasse via solo se stessa ma assieme a lei tutto un mondo musicale, fatto di confronti, di scherzi, intere nottate a giocare a pocker, coadiuvati da un’energia che caricava l’un l’altro e chiunque ci avvicinava».

Poi la decisione di fare un disco insieme, “Mina Celentano”, per ritrovare questo mondo. E oggi le dice : «Buon compleanno sorella! Mi sa che prima o poi faremo ancora un bel casino!».