Musica/ Trovati in Austria due spartiti inediti di Wolfgang Amadeus Mozart. Saranno eseguiti il 2 agosto da Florian Brisak

Pubblicato il 23 Luglio 2009 20:47 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 20:47

181257_NY357_AP Due preziosi spartiti inediti di Wolfgang Amadeus Mozart sono stati scoperti in Austria.

A darne l’annuncio è stato l’International Mozarteum Foundation di Salisburgo. «Il dipartimento di ricerca della Fondazione ha identificato due componimenti del giovane musicista», ha scritto la fondazione in una nota, senza dare ulteriori dettagli.

I due inediti saranno presentati alla stampa il 2 agosto e saranno suonati dal musicista Florian Brisak sul pianoforte appartenuto a Mozart, conservato nella sua residenza di Salisburgo.

L’ultimo ritrovamento di uno spartito inedito del grande compositore di Salisburgo era avvenuto a settembre del 2008, in un archivio rimasto nascosto per oltre un secolo nell’ovest della Francia.

Nel maggio del 2008, gli esperti identificarono tre misteriosi componimenti attribuiti al polacco Jasna Gora Roman come possibili creazioni del musicista austriaco.