One Direction, Zayn Malik lascia la band: “Voglio la normalità”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2015 19:07 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2015 19:10
One Direction, Zayn Malik lascia la band: "Voglio la normalità"

One Direction, Zayn Malik lascia la band: “Voglio la normalità”

ROMA – Venerdì scorso la prima avvisaglia: Zayn Malik abbandona il tour mondiale degli One Direction per non meglio precisate ragioni di “stress”. Oggi, la bomba: Malik lascia la band. Scelta sofferta e artisticamente suicida ma che tradisce in realtà un disperato “bisogno di normalità“.

“La mia vita con gli One Direction è stata più di quanto potessi immaginare – ha detto Malik – Ma, dopo cinque anni, penso sia arrivato il momento di lasciare la band.

Mi scuso con i fan se ho deluso qualcuno – ha aggiunto – ma devo fare quello che sento giusto”.

La notizia è stata confermata poi dagli altri quattro componenti del gruppo britannico che in un comunicato si dicono “tristi” per l’abbandono dell’amico, ma “rispettiamo le scelte di Zayn”.

Nei giorni scorsi sul suo momentaneo allontanamento dal tour erano circolate alcune voci di presunti problemi con la fidanzata, Perrie Edwards, del gruppo Little Mix. Tra i due c’erano state alcune incomprensioni dovute alle foto che ritraevano Malik in compagnia di  Lauren Richardson, una ragazza inglese che il cantante ha frequentato a Phuket, in Thailandia. Malik già fidanzato lo aveva ribadito tramite un tweet:

“Ho 22 anni… Amo una ragazza che si chiama Perrie Edwards. C’è tanta dannata gente gelosa nel mondo e mi dispiace per quello che sembra”.