Ora e qui, il testo della canzone di Yuman del Festival di Sanremo 2022

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2022 - 13:55
Ora e qui, il testo della canzone di Yuman del Festival di Sanremo 2022

Ora e qui, il testo della canzone di Yuman del Festival di Sanremo 2022 (foto Ansa)

Si chiama Ora e qui la canzone che Yuman porterà sul palco del Festival di Sanremo.  Nato a Roma nel 1995  da madre italiana e padre di Capoverde, il vero nome di Yuman è Yuri Santos Tavares Carloia. Yuman nasce dall’unione di Yuri con Human.  Yuman insieme a Tananai e Matteo Romano è uno dei tre giovani che si è conquistato il palco dell’Ariston dopo aver vinto Sanremo Giovani.

Le parole di Yuman

“Crederci è importante, ma non è mai detto… – racconta Yuman -. Si sa, non basta la canzone, non basta la voce, serve quel qualcosa in più che non si può descrivere a parole. O forse sì, serve tanto cuore, e un po’ di sicurezza perché non è un caso se siamo arrivati fin lì. Il mondo della musica è difficile, se arrivano in pochi è perché non mollano, a prescindere da quanto ci mettono”.

Ora e qui, il testo della canzone di Yuman

C’è una strada, tutta curve, tra il cuore e la testa
Senza mappe, scorciatoie, o un’area di sosta
A perdersi, io lo so bene, basta niente, come in mare
Ma quando stavo per arrendermi, mi hai insegnato a respirare.
Ora e qui, finalmente io
Riesco a dire che sto bene, se trema un po’ la voce
Mi fermo e mi godo la luce, anche fosseun istante, sì.
Ora e qui, riesco a crederci
Grido forte che sto bene, domani poi, si vede
Questo è solo l’inizio del viaggio: mi piace,
Vieni con me.
Quante liste impolverate dai miei prima o poi
Notti appese a uno schermo, a fare le sei… le sei!
A vivere in un film che so a memoria, rinchiuso in un finale sempre uguale
Ma poi mi hai detto: guarda là fuori, lo so che hai paura,
Cadrai, ti farai male, ma è così se vuoi volare e.
Ora e qui, finalmente io
Riesco a dire che sto bene se trema un po’ la voce
Mi fermo e mi godo la luce, anche fosse un istante, sì.
Ora e qui, riesco a crederci
Grido forte che sto bene, domani poi, si vede
Questo è l’inizio del viaggio e mi piace,
Resta con me.
Ehi, ehi…
Partiamo anche adesso, dai!
Hai tenuto insieme il mio mondo, combattuto per due, vedrai.
Ora tocca a me, dimostrarti che
Voglio dire noi
Voglio dirlo più forte
Ancora più forte
Ancora una volta, sì.
Ora e qui, finalmente io
Riesco a dire che sto bene, se trema un po’ la voce
Mi fermo e mi godo la luce, anche fosse un istante, sì.
Ora e qui, riesco a crederci
Grido forte che sto bene, domani poi, si vede
Questo è l’inizio del viaggio e mi piace,
Resta con me.