Paolo Meneguzzi, da cantante a imprenditore: serve tapas e Margarita a Ibiza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 12:20 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 12:20
Paolo Meneguzzi, da cantante a imprenditore: serve tapas e Margarita a Ibiza

Paolo Meneguzzi (LaPresse)

ROMA – Paolo Meneguzzi, cantante svizzero che nella sua carriera ha venduto oltre 2 milioni di dischi in tutto il mondo, ha in parte abbandonato il mondo della musica per diventare imprenditore.

“Quando arrivano gli italiani – racconta alla rivista Chi – e mi vedono servire tapas e Margarita, mi chiedono: “Ma tu non fai il cantante?”.

Paolo Meneguzzi era uno degli artisti più amati dello scorso decennio con successi come Verofalso, Lei è, Guardami negli occhi, mentre oggi si divide fra Ibiza (dove ha aperto il locale Candy con la sua fidanzata, Linda), la Svizzera e il Sudamerica.

“Non faccio più tanta tv e questo mi distoglie da quel gossip che adesso funziona, quello dei programmi del pomeriggio. Dall’altro lato ci sono giovani che, giustamente, hanno spazi importanti: L’unico appunto che muovo ai talent è quello di lanciare interpreti, non autori, e la musica un po’ si ripete. Ma, dopo 20 anni di carriera, ho scelto di dedicarmi di più ai miei affetti. La vita è un’altra. Ed è molto più semplice”.