Phil Collins arrestato a Rio de Janeiro per qualche ora: era senza visto di lavoro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2018 8:46 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 8:46
Phil Collins arrestato perchè senza visto di lavoro all'aeroporto di Rio de Janeiro

Phil Collins arrestato a Rio de Janeiro per qualche ora: era senza visto di lavoro

ROMA – Brutta disavventura a Rio de Janeiro per il cantante Phil Collins: la Polizia lo ha arrestato all’aeroporto perché sprovvisto di un regolare visto di lavoro. Collins è stato trattenuto per qualche ora nella cella della polizia al Galeao International Airport, prima di essere finalmente rilasciato.

Phil Collins è in Brasile per tenere il suo primo concerto al mitico stadio Maracanà di Rio giovedì 22 febbraio. Il tour proseguirà a San Paolo con due date (sabato e domenica), per chiudersi martedì prossimo a Porto Alegre. Quindi la carovana dell’ex Genesis si sposterà in Messico.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other