Phil Collins arrestato a Rio de Janeiro per qualche ora: era senza visto di lavoro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2018 8:46 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 8:46
Phil Collins arrestato perchè senza visto di lavoro all'aeroporto di Rio de Janeiro

Phil Collins arrestato a Rio de Janeiro per qualche ora: era senza visto di lavoro

ROMA – Brutta disavventura a Rio de Janeiro per il cantante Phil Collins: la Polizia lo ha arrestato all’aeroporto perché sprovvisto di un regolare visto di lavoro. Collins è stato trattenuto per qualche ora nella cella della polizia al Galeao International Airport, prima di essere finalmente rilasciato.

Phil Collins è in Brasile per tenere il suo primo concerto al mitico stadio Maracanà di Rio giovedì 22 febbraio. Il tour proseguirà a San Paolo con due date (sabato e domenica), per chiudersi martedì prossimo a Porto Alegre. Quindi la carovana dell’ex Genesis si sposterà in Messico.