Pizza, pasta e nutella per la superstar tv Sarah Engels in Germania

Francesca Cavaliere
Pubblicato il 2 maggio 2011 22:12 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2012 23:24

BERLINO – Tra i candidati allo show tedesco DSDS (Deutschland sucht den Superstar- “La Germania cerca una superstar”) c’è n’è stata una che tra i cibi, come riporta il giornale tedesco Bild,  aveva una grande  passione per quelli italiani famosi in tutto il mondo, la pasta, la pizza e la nutella oltre che per la remoulade, una salsa di origine francese simile alla salsa tartara e con l’aggiunta di numerose e diverse spezie a seconda del Paese.Si tratta di Sarah Engels, la diciottenne che con la sua canzone “When you believe“  è stata esclusa alla prima selezione dallo show che ricerca talenti nonostante l’approvazione della giuria ed il giudizio lusinghiero del  presidente e re del pop tedesco Dieter Bohlen.

Come riporta il giornale tedesco Abendblatt, Bohlen aveva infatti detto alla Engels: “ Il tuo cognome è Engel ( in tedesco significa angelo)  e tu hai cantato come un angelo. Io spero che la tua fantastica performance ti faccia andare avanti  e che le persone possano capire la tua performance musicale e votare per te “.

I telespettatori della RTL, invece, le hanno dato pochissimi voti e le hanno addirittura preferito candidati che erano stati bocciati dalla giuria.

E’ l’esempio di  Nina Richel, che aveva cantato la canzone “Breakaway“  di Kelly Clarkson,  sulla quale, sempre secondo la Abendblatt, Patrick Nuo, uno dei membri della giuria, avrebbe dato un pessimo giudizio dicendole : “Io ho sempre pensato che in te si nascondesse una piccola Kelly Clarkson, ma oggi tu devi averla lasciata a casa da qualche parte. Avevo su di te delle grandissime aspettative ma sono rimasto veramente molto deluso” .

Sarah, come lei stessa confessa al giornale tedesco Bild, da bambina mangiava molto più dei suoi genitori, non si sentiva mai veramente sazia e spesso smetteva di mangiare per la noia che le veniva dall’ingurgitare del cibo. Il risultato di questa grande fame era che lei, a soli 10 anni, pesava 62 chili per 1,50 di altezza,  i compagni di scuola la prendevano in giro chiamandola “grossa bomba” e che quando a lei piaceva un ragazzo, questi la derideva e la allontanava subito.

“Sono dimagrita – racconta Sarah alla Bild – perché mia madre, per la mia Prima Comunione, mi comprò un bel vestito ma un po’ stretto e mi disse che mi sarebbe dovuto andare bene per il giorno della cerimonia. La cosa funzionò, perché io smisi di mangiare i dolci e persi davvero peso”.

La finale di  DSDS, lo Show di RTL (Deutschland sucht den Superstar) ci sarà il 7 maggio prossimo.