Planet Funk in concerto venerdì 15 giugno al GruVillage di Torino

Pubblicato il 14 Giugno 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2012 0:03

Torino – Dopo la tappa cittadina dello scorso autunno che li ha visti protagonisti davanti ad una platea da tutto esaurito, tornano a grande richiesta di pubblico i Planet Funk.

"Campioni d'inverno" con la hit 'These boots are made for walking', già disco d'oro e in corsa per quello di platino, i Planet Funk si affacciano all'estate 2012 con il primo brano in italiano della loro storia: 'Ora il mondo è perfetto'. E per questa importante tappa hanno scelto l'inconfondibile voce di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che ha anche firmato il testo del brano. 'Ora il mondo è perfetto', sulla scia dei precedenti singoli, si candida a diventare uno dei successi dei prossimi mesi, e sarà in rotazione radiofonica dal 4 maggio e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

"Quando i Planet Funk mi hanno contattato – spiega Sangiorgi – è stato inevitabile pensare a quante volte mi hanno fatto muovere le gambe in tutti questi anni della loro musica. E' stato il mio primo intervento nella elettro dance e mai avrei pensato possibile legare un testo così intimo ad un "bit" che avrebbe dovuto solo far ballare. Ringrazio i Planet Funk per avermi dato la possibilità di misurarmi con un altro mondo: ora davvero mi sembra perfetto."
Sia 'These boots are made for walking' (hit che accompagna il noto spot tv della Wind con Aldo Giovanni e Giacomo, title track del film 'La Kryptonite nella borsa' di Ivan Cotroneo e ora anche colonna sonora dello spot degli Europei di calcio) che 'Ora il mondo è perfetto' sono contenute in 'The Great Shake +2' (Universal Music) pubblicato lo scorso 13 marzo. Si tratta della versione repack dell'album 'The great Shake', uscito la scorsa estate, che contiene anche il tormentone 'Another Sunrise', e che ha segnato il ritorno sulle scene di questa straordinaria band. Un nuovo punto di partenza per Alex Neri, Sergio Della Monica, Domenico 'GG' Canu e Marco Baroni che hanno voluto nella band la voce del carismatico lussemburghese Alex Uhlmann, il quale ha dato prova di saper interpretare con convinzione anche i successi storici dei Planet Funk anche nei live in cui la band ha conquistato i più importanti club e festival italiani segnando un sold out dopo l'altro per un totale di 35 date.