Rita Pavone contro i Pearl Jam: “Porti aperti? Fatevi gli affari vostri”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 giugno 2018 11:46 | Ultimo aggiornamento: 28 giugno 2018 11:46
Rita Pavone contro i Pearl Jam: "Porti aperti? Fatevi gli affari vostri" (foto Ansa)

Rita Pavone contro i Pearl Jam: “Porti aperti? Fatevi gli affari vostri” (foto Ansa)

ROMA – Rita Pavone, via social, attacca i Pearl Jam.

Pearl Jam che, nel corso del loro concerto a Roma, hanno appoggiato la campagna sull’apertura dei porti italiani. Commentando la notizia sui social, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Rita Pavone ha scritto: “Della serie: ma farsi gli affari loro, no?”. Dopo questo commento sui social in molti hanno criticato la cantante. Tanto che alla fine Rita Pavone ha provato a spiegare il senso delle sue parole:

“Ai Cip e Ciop che prendono lucciole per lanterne e sparano bordate idiote solo per darsi un contegno da chi conosce il mondo a menadito e magari non è mai andato al di là dei 200 km da casa propria – ha scritto la cantante -, rispondo che ritengo poco etico e altamente opportunistico approfittare di un proprio concerto per dare consigli, pur cantando una meravigliosa canzone ad altri. Se ci tieni a dire la tua, fai un concerto ad hoc per quella causa. Come fecero con Live Aid Michael Jackson e tantissimi altri”.

Rita Pavone, poi, ha concluso specificando ulteriormente il senso di quel “farsi gli affari propri” rivolto ai Pearl Jam: “Il mio: ‘Ma farsi gli affari loro, no?’, era inteso come: con tutte le rogne che hanno a casa loro negli USA, vengono a fare le pulci a noi? Puoi essere il più grande artista del mondo, ma ciò non toglie che sei un ospite e come tale dovresti comportarti. Amen”.