Morto con colpo alla testa Robert Birch, bassista di Elton John. Forse suicida

Pubblicato il 17 agosto 2012 18:05 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2012 18:07
bob birch elton john

Bob Birch ed Elton John (Foto LaPresse)

NEW YORK – Morto con un colpo di pistola alla testa Robert Wayne Birch, 56 anni, per molti anni bassista di Elton John. Il musicista è stato trovato morto nei pressi della sua abitazione vicino a Los Angeles. Apparentemente si è suicidato.

Secondo il sito Tmz, accanto al corpo di Birch, rinvenuto mercoledì 15 agosto, gli agenti non hanno trovato alcuna lettera ”di addio” e non c’erano segni di uso di droga. Birch, che era nato a Detroit 56 anni fa, ha suonato con Helton John sin dall’inizio degli anni ’90, ma era apparso al fianco anche di grandi star come Tina Turner, Stevie Wonder, Eric Clapton, John Mayer, Cher, Sting e molti altri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other