Sanremo: la Fenech e Gloria Guida nel video di Max Pezzali “Il mio secondo tempo”

Pubblicato il 16 Febbraio 2011 13:18 | Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2011 13:18

SANREMO – Due sex symbol degli anni settanta, Edwige Fenech e Gloria Guida, nel videoclip di Max Pezzali, ‘Il mio secondo tempo’. Il brano è quello con cui il cantante di Pavia partecipa a Sanremo e sarà disponibile in rete e sulle emittenti musicali italiane nei prossimi giorni.

Il video, che vede anche la partecipazione dell’attore americano Henry Silva, è ambientato negli anni’70, è stato girato con alcuni effetti speciali raffinati di compositing, tracking e riprese con perfette ricostruzioni dei ‘controcampi’ dei film dell’epoca che inseriscono Pezzali all’interno dei film senza che si veda la differenza. Si può vedere, quindi, una vera e propria carrellata di film italiani tipici di quell’epoca (la commedia sexy, il western, il thriller, il film storico), ma sempre con una particolarità: Max è inserito, con sofisticati effetti speciali, in tutti i film come protagonista maschile, come a rappresentare i sogni che quei film mettono in scena.

Tra queste pellicole (tutti presi dal ricco catalogo della Dania film dello storico produttore dell’epoca Luciano Martino che ha accettato di mettere il suo catalogo a disposizione), infatti ‘Giovannona Coscialunga’ (1973) con la Fenech; ‘La liceale’ (1975) con la Guida; ‘Milano odia: la polizia non puo’ sparare’ (1970) con Silva e molti altri tra i quali ‘Arizona si scateno’ e li fece fuori tutti’; ‘Milano trema: la polizia vuole giustizia’ (1973).

Ecco Max Pezzali sul palco dell’Ariston. Per il videoclip clicca qui (in esclusiva sul sito del Corriere):