Sophie Xeon è morta, la musicista è caduta mentre si stava arrampicando per guardare la luna piena

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2021 17:00 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2021 17:00
Sophie Xeon è morta, la musicista è caduta mentre si stava arrampicando per guardare la luna piena

Sophie Xeon è morta, la musicista è caduta mentre si stava arrampicando per guardare la luna piena

Sophie Xeon, 34enne musicista pop sperimentale, dj e produttrice è morta nella notte ad Atene a seguito di un incidente.

Lo spiega il sito della Bbc, riportando la dichiarazione del suo management in cui si dice che l’artista è morta intorno alle 4 di stanotte. “Sophie è stata una pioniera di un nuovo suono, tra gli artisti più influenti dell’ultimo decennio – si legge nella dichiarazione del suo management – Non solo per la produzione ingegnosa e la creatività, ma anche per il messaggio e la visibilità raggiunti. Un’icona di liberazione”.

Sophie Xeon, la dj è morta mentre si arrampicava per poter guardare la luna piena

In un tweet, la sua casa discografica Transgressive ha spiegato come sarebbe avvenuto l’incidente: “Fedele alla sua spiritualità, si è arrampicata per raggiungere un posto da cui guardare la luna piena ed è scivolata. Lei sarà sempre qui con noi. La famiglia ringrazia tutti l’amore e sostegno dimostrato e chiede la privacy in questo momento devastante”.

Sophie Xeon, nata a Glasgow nel 1986, era diventata famosa con il singolo Bipp del 2013. Il suo album d’esordio, Oil of Every Pearl’s Un-Insides, è uscito nel 2018 e ha ricevuto una candidatura ai Grammy nel 2019 come miglior album dance/elettronico, prima donna transgender di sempre. Madonna l’aveva cercata per co-produrre il singolo del 2015 Bitch, I’m Madonna.