Musica

Susan Boyle attaccata e insultata da una banda di adolescenti

Susan Boyle

Susan Boyle

LONDRA – Susan Boyle, la cantante diventata famosa a “Britain’s got talent”, è stata attaccata e insultata da una banda di adolescenti. Secondo alcune testimonianze raccolte dai tabloid inglesi Susan Boyle sarebbe stata presa di mira da un gruppo di teppisti che si sarebbero presi gioco di lei in più di un’occasione: l’avrebbero circondata alla fermata del bus, lanciato sassi al bus nel quale la cantante viaggiava, insultata pesantemente (dandole addirittura della “vecchia, brutta puttana”). Dopo l’ennesimo episodio di bullismo, un’amica di Susan Boyle ha denunciato tutto alla polizia che poi avrebbe individuato i bulli.

Susan Boyle è affetta da sindrome di Asperger, un disturbo dello sviluppo caratterizzato da una compromissione delle interazioni sociali.

To Top