Umberto Tozzi, è morta la ex compagna Serafina Scialò

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Gennaio 2020 11:32 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2020 11:04
Umberto Tozzi, è morta la ex moglie Serafina Scialò

Umberto Tozzi (Ansa)

UDINE – Lutto per Umberto Tozzi: è morta la sua ex compagna Serafina Scialò. La donna, 63 anni, è stata trovata senza vita dai carabinieri e dai vigili del fuoco di Udine, accorsi a casa sua dopo l’allarme lanciato dall’Istituto Educandato Uccellis di Udine dove Scialò lavorava come collaboratrice scolastica. 

Dopo essere stati allertati dai colleghi della donna nella giornata di venerdì 17 gennaio i carabinieri del Nucleo operativo di Udine, insieme ad una squadra dei vigili del fuoco, hanno fatto irruzione nell’appartamento della donna, dove hanno trovato il suo corpo ormai senza vita.

Serafina Scialò aveva avuto una lunga relazione con Umberto Tozzi tra gli anni ’70 e ’80. I due avevano avuto un figlio, Nicola Armando. Si erano poi separati nel 1984.

Tozzi aveva quindi avuto una nuova relazione con Monica Michelotto, sposata nel 1995, e da cui ha avuto due figli, un maschio e una femmina. Ancora ignote le cause della morte, anche se sembra che la donna possa essere deceduta in seguito ad un malore. 

Questo lutto arriva in un momento importante per il cantante, che tra poche settimane riprenderà il nuovo tour nei teatri italiani insieme al cantautore Raf, con il quale ha cominciato un nuovo percorso musicale. (Fonte: Il Messaggero Veneto)