Vasco Rossi sta meglio, niente infezione al polmone

Pubblicato il 28 Luglio 2011 14:11 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2011 14:11

BOLOGNA – “Vasco Rossi non ha nessuna infezione al polmone, il problema, inizialmente ipotizzato come conseguenza della frattura alla costola, è scongiurato”. Lo spiega Tania Sachs, portavoce del rocker, ricoverato da undici giorni a Villalba, clinica privata sui colli bolognesi.

Vasco rimane ricoverato, probabilmente ancora per qualche giorno, per proseguire la terapia antidolorifica per la rottura alla costola e perché ha deciso di eseguire un check-up completo che prevede una serie di esami. Tra questi anche la risonanza magnetica ai polmoni effettuata fuori da Villalba. “L’obiettivo è quello di eseguire il controllo senza fretta. Le condizioni di salute del cantante – ha proseguito ancora la portavoce – non sono preoccupanti, anche se Vasco ha ancora molto dolore”.

Giovedì mattina, come ogni giorno, ha ricevuto la visita della compagna Laura Schmidt, uscita dalla clinica con il volto tirato: “Sta bene – ha detto parlando con i giornalisti – abbastanza bene. Non sappiamo quando sarà dimesso, sembra che ne sappiate più voi di noi”.