Wayne Cochran, è morto “Il cavaliere bianco” del soul

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 novembre 2017 11:02 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2017 11:02
Wayne Cochran

Wayne Cochran

LOS ANGELES – Wayne Cochran, soprannominato “Il cavaliere bianco del soul”, è morto. Famoso per il ciuffo biondo e i movimenti alla James Brown, il musicista americano aveva 78 anni.

Cochran scrisse molti brani di successo come Last kiss e Goin’ back to Miami che ebbero più seguito interpretati da altri che nelle sue versioni originali: tra l’altro Last Kiss venne registrata nel 1999 anche dai Pearl Jam mentre i Blues Brothers interpretarono Goin’ back to Miami nel loro album live intitolato Made in America.