Buco nero dei miliardi inventati. Attrae, attrae, attrae…cosa inghiottirà?

di Lucio Fero
Pubblicato il 21 maggio 2018 11:36 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018 11:36
Buco nero dei miliardi inventati. Attrae, attrae, attrae...cosa inghiottirà?

Buco nero dei miliardi inventati. Attrae, attrae, attrae…cosa inghiottirà?

ROMA – Buco nero dei miliardi inventati. Cento, facciamo cento. Miliardi di euro, 50 per finanziare la flat tax che soldi regalerà a metà (un po’ di meno) di coloro che pagano l’Irpef. Miliardi di euro, una ventina, per il reddito di cittadinanza, i 780 euro al mese a chi non lavora (1.600 se ha famiglia con figli). Miliardi, otto almeno, qui e subito per mandare in pensione ora e subito i primi esentati dalla Fornero, i primi che toccano quota 100 Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui tra anni di età più anni di contributi. Miliardi, sei per tagliare le accise sulla benzina che non se può più di quanto costa. Miliardi di euro, una dozzina per non aumentare l’Iva. E siamo appunto quasi a cento miliardi, senza contare altre cosucce quali il costo, in miliardi s’intende, di nazionalizzare l’Ilva, smontare la Tav, affogare il Tap.

Miliardi inventati. Di Maio dice che son conti della serva, che i miliardi ci sono. Eccoli infatti: lotta agli sprechi. Quali, quanti, dove? Conti della serva. Taglio pensioni d’oro. Quali, quanto? Conti della serva. Riduzione numero parlamentari…I conti della serva dicono che con tutto questo, se va alla grande, anzi alla grandissima ci si fa un miliardo. Gli altri 99 miliardi? Conti della serva?

I miliardi inventati sono un buco nero nello spazio della storia, sì stavolta storia d’Italia. Un buco nero che attrae, attrae, attrae…Alla gente piace credere, piace da matti credere che gli sprechi da eliminare siano enormi e comunque quegli degli altri e piace moltissimo pensare che tagliando mille pensioni e cento parlamentari ne venga fuori una cuccagna. Soprattutto al gente è attratta da impazzire dai 780 al mese di rendita (reddito) pagati dallo Stato, dall’andare in pensione tre/quattro anni prima di quanto costringeva la Fornero, di pagare, se la paga, la metà quasi dell’Irpef di prima.

La gente corre verso il buco nero dei miliardi inventati, Salvini e Di Maio, M5S e Lega fanno solo da butta dentro, il movimento di massa e di popolo è gioioso e spontaneo, c’è ressa intorno al buco nero per entrare.

E quindi cosa inghiotte il buco nero? La modernità. Come la modernità? Ma non sono quelli di M5S quelli del web, della Rete, la roba più moderna che c’è? No, quella è la tecnologia (e il buco nero inghiottirà amche quella a suo tempo). La modernità è quella roba che dal 1945 ad oggi, anzi ad ieri, ha costruito democrazie parlamentari per impedire che la volontà popolare fosse onnipotente. Quella roba che ha costruito sistemi sovra nazionali economici e politici per impedire, almeno in Europa, le guerre. Quella roba che ha costruito una faticosa cultura della scienza che tenesse a bada il pensiero magico. Quella cosa che è lo Stato liberale che regola diritti e doveri dell’individuo.

Il Buco nero dei miliardi inventati inghiotte come aperitivo ferrovie ad alta velocità, gasdotti, autostrade, acciaierie…Pedemontana Lombarda, Autostrada Val Trompia, Alta Velocità Brescia-Verona, Pedemontana Veneta, Gasdotto Tap, Passante di Genova, Terzo Valico, Torino Lione addio o ciao ciao (l’elenco provvisorio è del Corriere della Sera). Ma questo è davvero, davvero in meno.

Il Buco Nero inghiotte la prevenzione medico-scientifica (i vaccini obbligatori, ma se non li fai è uguale). Inghiotte il senso delle cose: il sostegno all’industria militare…non bellica! Ma da tempo il senso delle cose ha divorziato dal senso comune.

Alla fine, al fondo e cioè tra qualche anno, non ci vorrà molto il Buco Nero dei miliardi inventati inghiottirà la libertà e la sicurezza. Sì, proprio la libertà e la sicurezza. Cosa accadrà quando  i 780 al mese di rendita di Stato, l’Irpef dimezzata, la pensione a 64 anni saranno revocati (cosa meno probabile) o saranno pagati in moneta svalutata (cosa più coerente e in fondo scritta nel Contratto Governo)? Cosa accadrà quando i nazionalismi economici saranno voce e volontà anche degli altri elettorati europei? Quando Germania e Francia e magari Olanda e forse Austria e molto forse Spagna si terranno un euro-marco e noi avremo finalmente un euro-lira da stampare con piena sovranità monetaria?

Accadrà che la gente finita nel Buco Nero dei miliardi inventati sarà così delusa, furibonda e avvelenata da vendersi su ogni bancarella sociale e in ogni mercato politico a svalutatissimi prezzi sia le libertà politiche che le sicurezze sociali e collettive. Catastrofismo? In verità solo valutazione oggettiva e statistica delle probabilità. Quando arriva un Buco Nero dei miliardi inventati quasi sempre succede nella Storia che finisce per inghiottire libertà e sicurezza. Ci piace restare aggrappati a quel quasi, comprensibile, umano. Ma nella Storia il più delle volte fidarsi di quel quasi è stato assai imprudente e doloroso.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other