Toninelli ministro del buonumore: il governo tiene alto lo spirito dei cittadini

di Carlo Luna
Pubblicato il 5 dicembre 2018 5:20 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2018 12:58
Danilo Toninelli ministro del buonumore: il governo tiene alto lo spirito dei cittadini

Toninelli ministro del buonumore: il governo tiene alto lo spirito dei cittadini (nella foto Ansa, Toninelli con Bruno Vespa)

ROMA – Non finiremo mai di ringraziare il governo gialloverde, guidato brillantemente dall’insigne “statista” Giuseppe Conte (garantisce Marco Travaglio). Altro che “quelli di prima”! Non si limita a sconfiggere la povertà e ad altri rilevanti compiti umanitari. Nessuno lo supera, in Europa, nell’innesto della retromarcia nella manovra economica. Si preoccupa perfino di tenere alto lo spirito dei cittadini ed ha scelto il titolare del Ministero del buonumore, appena istituito.

Questo delicato compito è stato affidato al riccioluto Danilo Toninelli, che ha risposto alla grande suscitando ovunque irresistibile ilarità. Per ottenere questo straordinario risultato Danilo ha dichiarato di lavorare “Nove giorni a settimana”, nei quali osserva solo una mezz’ora di riposo “gattonando” su RAI 3. Si è buttato col massimo impegno sul dramma del Ponte Morandi e sulla crisi che ha colpito il capoluogo ligure, dando confortanti garanzie al Paese tutto, con questo storico proclama: “Genova tornerà più forte di prima in pochi mesi, al massimo anni”. Rispetto a “quelli di prima” c’è (bisogna ammetterlo) uno straordinario salto di qualità.