Coronavirus: il pallone non infetta. Ma chi se l’era inventata (e bevuta)?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2020 10:02 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2020 13:35
Coronavirus, Locatelli conferma: il pallone non infetta. Ma chi se l'era inventata (e bevuta)?

Coronavirus: il pallone non infetta. Ma chi se l’era inventata (e bevuta)? (Nella foto Ansa, Locatelli e Borrelli in conferenza stampa)

Coronavirus: il pallone da calcio non infetta e non è infettivo. Locatelli professore gli veniva da ridere quando l’hanno domandato. Giornalisti, non passanti per caso. Resta incerta l’eziologia del pallone infetto e contagioso: chi se l’è inventata questa? Chi se l’è bevuta, purtroppo, lo sappiamo: un bel po’ di…informazione.

(VIDEO Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)