Renzi lascia il posto a Calenda

di Giuseppe Turani
Pubblicato il 8 marzo 2018 16:23 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2018 8:52
Renzi lascia il posto a Calenda

Renzi lascia il posto a Calenda

ROMA – Giuseppe Turani ha scritto questo articolo dal titolo “Renzi lascia il posto a Calenda” anche per il sito Uomini & Business.

Matteo Renzi non sarà il prossimo segretario del PD. Ha deciso di fare il senatore e non partecipare nemmeno alle prossime primarie per la scelta del prossimo segretario.

Tutti negano ma quello che si sa di sicuro è che la mozione dei renziani sarà rappresentata e illustrata da Carlo Calenda, che appena due giorni fa si è iscritto al PD, che si schernisce di non voler fare assolutamente il segretario, e che comunque ha messo un palo robustissimo contro i 5 stelle: “Se si fa un’alleanza con loro, me ne vado un secondo dopo e la mia sarà la permanenza più veloce della storia in un partito politico”.

Negli ambienti politici vicini al PD si sostiene però che il candidato a prossimo segretario sia appunto Calenda. Un uomo concreto, dialogante, ma con le idee molto precise sui possibili alleati.