Elicotteri e bonus: inutile distribuzione a pioggia di denaro pubblico

di Giuseppe Turani
Pubblicato il 1 novembre 2017 5:42 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2017 15:06
elicotteri-bonus

Elicotteri e bonus: inutile distribuzione a pioggia di denaro pubblico

ROMA – Giuseppe Turani ha scritto questo articolo dal titolo “Elicotteri e Bonus” anche sul sito Uomini & Business.

Il penultimo presidente della Federal Reserve americana, Ben Bernanke, era stato soprannominato “Helicopter Ben” perché durante la crisi dei sub-prime aveva dichiarato che pur di mandare il paese fuori dalle difficoltà sarebbe stato disposto a gettare con gli elicotteri dollari sulle città americane: a chi capita capita.

Poi si è limitato a stampare molta moneta e a metterla in circolazione. Noi in Italia non usiamo gli elicotteri, ma abbiamo inventato i bonus, che sono appunto un modo per distribuire denaro a  pioggia. Lo scopo di questi bonus, che sembrano un po’ i buoni sconto dei supermercati, è abbastanza evidente: si cerca di aumentare il reddito disponibile di parte degli italiani affinché sostengano la congiuntura con i loro acquisti. Lo scopo collaterale, probabilmente, è che se ne ricordino nel momento del voto. Non a caso Bruno Trentin chiamava questa politica come quella delle “mance elettorali”.

Ci sono però due problemi. Oggi l’Italia non è affatto in crisi come lo era l’America ai tempi di Ben Bernanke e dei suoi elicotteri. Anzi, siamo in piena ripresa (anche se con parecchie ombre), e quindi non ci sarebbe proprio bisogno di sostenere niente.

Inoltre, le importazioni stanno crescendo quattro volte il Pil: con i bonus, o comunque con il maggior reddito che si ritrova, la gente compra quello che vuole, ma molti prodotti esteri. Di fatto con questa distribuzione di denaro stiamo sostenendo la produzione di altri paesi. Meglio sarebbe usare queste somme per investimenti nel miglioramento del sistema produttivo, per il quale sono invece previsti modestissimi stanziamenti. Insomma, si sta facendo un po’ il contrario di quello che andrebbe fatto. Ma siamo già in campagna elettorale…

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other