Foto autentica di stella, guarda! Gran guardare, ma è una fetta di salame. Così si forma un’opinione

Foto ravvicinata di una fetta di salame postata come fosse l'immagine di una stella. Non è solo una burla, è una parabola su cosa è e quanto vale di per sé un'opinione.

di Lucio Fero
Pubblicato il 9 Agosto 2022 - 10:36
Foto autentica di stella, guarda! Gran guardare, ma è una fetta di salame. Così si forma un'opinione

Foto autentica di stella, guarda! Gran guardare, ma è una fetta di salame. Così si forma un’opinione

Quanto vale un’opinione formatasi niente meno che su una informazione visiva, su qualcosa vista con i propri occhi, su qualcosa la cui foto è sul web? Etienne Klein un po’ scienziato e un po’ amaramente giocherellone ha fornito il metro di misura del valore di una opinione così. Eccola la storia ed eccolo il metro. Klien ha fotografato da vicino, molto da vicino, una fetta di salame. Poi ha postato l’immagine attestando fosse la foto di una stella, di una stella di cui ha pure fornito il nome, inventato ma assonante. Di guardare una stella hanno creduto tutti o quasi quelli che hanno guardato la fetta di salame. E non perché creduloni o fessi o ignoranti ma solo perché privi delle competenze specifiche e specialistiche per distinguere e invece dotati dell’abitudine a sostituire l’esperienza empirica e materiale con quella via web. Una volta si diceva fetta di salame davanti agli occhi per dire di chi non sapeva vedere l’evidente, ora la fetta di salame la vediamo e, se ce lo dicono, la scambiamo per una stella. A suo modo, una parabola su cosa è e quanto vale di per sé un’opinione.