Giuseppe Giulietti

Conflitto di interessi. Berlusconi ci beffa da 20 anni, Letta fatica sprecata

Conflitto di interessi. Berlusconi ci beffa da 20 anni, Letta fatica sprecata

Berlusconi. Un film vecchio 20 anni sul conflitto di interesse

Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha annunciato che presenterà una legge sul conflitto di interessi.

Il segretario del suo partito, Matteo Renzi, gli ha risposto che lo faccia pure, ma senza disturbare la legge elettorale.

Dal momento che facciamo parte, insieme con Marco Benedetto direttore di Blitz, di quella l’attività di ” Combattenti e reduci” dal fronte del conflitto di interessi e di una rigorosa normativa antintrust, ci permettiamo di suggerire ad entrambi di lasciar perdere e di non usare anche questa clava per darsele di santa ragione.

Se hanno intenzione di dare all’Italia una seria normativa in materia di conflitto di interessi, di incandidabilità, di ineleggibilitá, si guardino attorno, copino una qualsiasi delle normative in vigore in Europa e la portino subito al voto parlamentare.

Dal momento, tuttavia, che il Governo si regge sul voto dei ” Diversamente berlusconiani” e che le ” Profonde sintonie” sono state trovata con Berlusconi, chi mai dovrebbe votare una seria normativa su questi temi?

Esattamente 20 anni fa Silvio Berlusconi “scendeva in campo” con il suo primo videomessaggio e la sinistra di allora decise di non decidere: “Tanto un così dove vuoi che vada..”.

Il film lo abbiamo giá visto, sará il caso di non mandare in onda le repliche, magari anche queste a reti unificate.

 

To Top