Salvini: “Merkel importa “schiavi”. Cioè immigrato conviene?

di Mino Fuccillo
Pubblicato il 9 Settembre 2015 16:31 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2015 16:39
Salvini: "Merkel importa "schiavi". Cioè immigrato conviene?

Marine Le Pen e Matteo Salvini

ROMA – Una domanda piccola e semplice a Matteo Salvini e a Marine Le Pen e discendendo giù per li rami alle tante Santanché d’Italia, di Francia e di ogni dove da Capo Nord al Lilibeo…Scusate, voi dite compatti che la Merkel altro che civile, voi dite che la Merkel è niente meno che una “schiavista”.

Dite che si sta scegliendo quelli da mettersi in casa. Che si prende i migliori, che si comporta come quelli che al mercato degli schiavi ai tempi saggiavano la dentatura e la muscolatura della merce umana. Dite che la Merkel aprendo la Germania a centinaia di migliaia se non milioni di rifugiati fa solo dello schiavismo e sceglie il meglio degli schiavi.

Il meglio, aggiungete, a danno degli altri. Italiani compresi tra gli altri. Il meglio lasciando agli altri, italiani compresi, il peggio. Il peggio dei rifugiati, degli immigrati, insomma i peggiori schiavi. Così dite voi Salvini e voi Le Pen e voi tanti in Europa.

Quindi, se l’intelletto non vi fa clamorosa cilecca mentre dite questo della Merkel schiavista, voi ammettete che immigrato conviene. Tanto è vero che descrivete, denunciate quella che si accaparra il meglio. Eccola dunque la domanda: allora immigrazione conviene?

Allora lo sapete anche voi che immigrazione è conveniente per il fisco e il welfare, che immigrazione porta più soldi in Pil di quanta spesa pubblica non comporti? Allora lo sapete anche voi che interi settori dell’economia oggi poggiano sugli immigrati e che domani lo sarà ancora di più? Allora, se lo sapete, perché raccontate ogni giorno, mezzogiorno e sera che gli immigrati rubano il pane agli italiani?

Creano tanti altri problemi, fanno altro tipo di danni. Ma rubare il pane proprio no. Lo sapete anche voi Salvini e Le Pen questo degli immigrati. Però non riuscite ad ammetterlo anche se vi è scappato di bocca con questa storia degli schiavi. No riuscite, non volete, non potete ammettere che immigrazione conviene. Perché? Troppe domande, non importuniamo troppo i Salvini e le Le Pen d’Europa. Anche perché in fondo la risposta è sempre la stessa.