Poliziotto spara alle gambe di uomo armato di coltello. Deve pagarsi anche l’avvocato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2021 9:29 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2021 9:29
Poliziotto spara alle gambe di uomo armato di coltello. Deve pagarsi anche l'avvocato

Poliziotto spara alle gambe di uomo armato di coltello. Deve pagarsi anche l’avvocato (Foto d’archivio)

Poliziotto spara alle gambe di un uomo armato di coltello e così ferma una evidente e reale minaccia per la collettività. Poliziotto spara alla gambe, non spara per uccidere, poliziotto ferma un pericolo per il prossimo, poliziotto fa il suo dovere. Sul poliziotto un’indagine. Ci sta. Per vedere se in teoria e in pratica non abbia esagerato. Non sembra proprio, ma indagine per verificare ci sta. Si apprende però che il poliziotto, che fino a prova contraria ha fatto il suo dovere nei confronti dei cittadini e della loro sicurezza, deve pagarsi di tasca sua avvocati e spese legali. Pagare di tasca sua migliaia di euro per dimostrare di aver fatto il suo dovere. Con uno stipendio da 1.500 al mese o giù di lì. No, questo no, questo proprio non ci sta.