Rai, Tg oscurati. No, non era golpe. Era usura. In Rai come in Italia

di Lucio Fero
Pubblicato il 13 giugno 2018 11:17 | Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2018 11:17
Rai blackout, Tg oscurati. No, non era golpe. Era usura. In Rai come in Italia

Rai, Tg oscurati. No, non era golpe. Era usura. In Rai come in Italia

ROMA – Rai, Tg oscurati. All’ora del Tg, anzi dei Tg al plurale la Rai una sera si spegne [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Si spegne il segnale, spariscono i telegiornali. Non per due secondi, al massimo cinque. No, la Rai si spegne all’ora dei Tg per quasi dieci minuti. Per cinquanta anni, dal 1950 al Duemia, di fronte ad un simile evento una sola reazione, una sola ipotesi, un solo, se volete, riflesso condizionato: è il golpe!

Il golpe, non può che essere il golpe. Le forze della reazione (così si sarebbe detto fino agli anni Novanta, poi si sarebbe detto le forze dei poteri oscuri) che prendono possesso della Rai. E per prima cosa spengono notiziari. Tra un po’ vedrai che arriva il proclama dei golpisti. Almeno un paio di generazioni di italiani si sarebbero allarmati, più che allarmati per la Rai che si spegne all’ora dei Tg.

Ma no, non era un golpe. E tranne qualche vecchione non si è allarmato proprio nessuno. Non era un golpe, erano solo tre batterie della centrale che alimenta Saxa Rubra che sono contemporaneamente scoppiate. Come? Cioè? Tre batterie che esplodono simultaneamente? No, tranquilli, non è complotto. E’ usura.

Usura tecnica, usura delle strutture, usura dell’innovazione. Usura delle cose che usiamo collettivamente. Quel che è successo alla Rai all’ora dei Tg è una favola che narra di tutti noi, della nostra collettività, della nostra vita associata. Usura delle grandi infrastrutture e blocco delle nuove. Usura e arretratezza delle vie di trasporto e comunicazione e arretratezza già usurata delle vie delle nuova comunicazione, quella digitale.

Usura delle cose ma anche delle menti. Usura del circuito di formazione, la scuola e l’Università. Usura delle ideologia, tanto è vero che la più praticata è quella dell’anti modernità e del rimpianto per una passata età dell’oro. Usare della voglia di imprenditoria. Usura della manutenzione e responsabilità. Perfino della cosa pubblica. Perfino usura dell’allarmismo.

Al golpe l’altra sera non ha pensato nessuno e non tanto perché ciascuno sapesse delle tre batterie esplose. Non ha pensato nessuno perché, caso mai venisse un golpe o qualcosa che gli somiglia, dovrebbe avere la forma di un reality o di un talent o di una fiction per farsi riconoscere o meritare attenzione. ecco, un golpe per fiction o una fiction per golpe…Ma in realtà abbiamo già visto entrambi.

E quindi, Rai da sempre specchio e non spicchio d’Italia, ce ne stiamo (sereni direbbe Renzi) ad attendere ci scoppino le batterie, per usura.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other