Oroscopo 2018. Kim non farà la guerra mondiale, vincerà la destra, ma Gentiloni…

di Caterina Galloni
Pubblicato il 24 dicembre 2017 15:44 | Ultimo aggiornamento: 24 dicembre 2017 16:13
Atropolitica-Oroscopo-2018-Gentiloni-resta

Oroscopo 2018. Centro destra favorito ma Gentiloni resterà. Astri da guerra mondiale…

Oroscopo 2018. Kim non farà la guerra mondiale, vincerà la destra, ma Gentiloni…forse resterà. Ecco cosa dicono gli astri e come influiranno sul mondo e sull’Italia.

Il 2018 potrebbe essere un anno sorprendente da tutti i punti di vista, obbligherà alla trasparenza, autenticità, chiarezza, sia a livello mondiale che individuale.

Urano farà capolino nel segno del Toro e formerà un trigono con Saturno in Capricorno: da maggio fino a novembre l’aspetto porterà nuovamente alla ribalta i valori, punterà l’attenzione sull’essenziale. Suggerisce inoltre l’anticipazione del futuro e accorda un posto fondamentale all’ecologia, al ritorno a prodotti alimentari sani, a una qualità della vita migliore. In poche parole a tutto ciò che è indispensabile all’uomo per esistere e, ovviamente, nutrirsi.

E’ possibile, su un altro registro, che quest’anno il 2018 sia uno dei più caldi mai registrati. L’ultima volta è accaduto nell’estate del 2003, quando l’ondata di caldo in Europa è durata quasi 3 mesi. Inoltre, la siccità che ha imperversato negli ultimi anni potrebbe scatenare violenti incendi e guardando il cielo astrale della fine di luglio 2018, si può pensare a momenti di grande tensione.

Un periodo che, in più, potrebbe segnalare il rischio di pericolo nucleare (Urano = uranio), soprattutto perché le provocazioni del leader nordcoreano Kim Jong-Un saranno ancor più minacciose e il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, Gemelli ascendente Leone, non resterà ad assistere in silenzio, anzi replicherà con potenti ruggiti. Dovremmo dunque temere una guerra nucleare scatenata da Kim Jong-Un? Guardando il tema natale – seppure senza ora di nascita – del testardo e inflessibile leader nordocoreano, un Capricorno, non sembra che possa passare all’azione. I transiti annunciano che metterà a tacere il suo ego, il desiderio di essere un leader carismatico e, inoltre, la Cina lo priverà del suo sostegno. Non è escluso che si spinga oltre i limiti e provi a lanciare un missile a testata nucleare ma in questo caso, sarebbe immediatamente intercettato e la comunità internazionale reagirebbe con forza. Sperando che prevalga la saggezza e che scemino le tensioni tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti.

E’ pur vero che Urano entrerà in Toro, il 16 maggio 2018. Un analogo passaggio (1935-1942) ha corrisposto parzialmente alla Seconda Guerra Mondiale. E’ noto che il segno del Toro se stuzzicato, può diventare molto violento ma, fortunatamente, quest’anno Saturno non è congiunto a Urano – com’era durante la guerra – ma in aspetto positivo. Di conseguenza, superato il momento critico dell’estate 2018, la presenza del pianeta in Toro può essere un ritorno, come detto sopra, ai valori autentici della Terra.

In un periodo tossico, come quello generato dall’aspetto Urano-Plutone dal 2012 al 2016, (2012-2016), in cui hanno regnato manipolazione, potere dissennato, inciviltà e trasgressione delle regole, lo splendido trigono tra Urano e Saturno, dovrebbe contribuire a una sorta di pulizia mentale, a un’evoluzione positiva.

Certo, Saturno rimane fedele alla sua simbologia e vuole fermezza, che sia tutto in ordine: c’è da aspettarsi, dunque, anche decisioni radicali nel campo della comunicazione, la nascita di nuove normative per i social media e il web più in generale.

Per quanto riguarda l’Italia, è possibile che finalmente i politici si degnino di avviare una serie di iniziative mirate a prendere in considerazione le esigenze dei cittadini. E potremmo anche parlare di una ripresa economica per il nostro Paese sempre che, nel famigerato periodo estivo di cui sopra, non ci siano tensioni politiche internazionali che ovviamente avrebbero un impatto negativo anche sull’economia, con conseguenti scompigli in Borsa.

Per quanto riguarda le prossime elezioni, potrebbero tornare alla ribalta dei politici della “vecchia guardia” ma non è detto che il Governo sia stabile come, invece, sarebbe auspicabile.

Bei passaggi astrali spettano all’attuale premier Paolo Gentiloni, Scorpione ascendente Sagittario, per cui potrebbe continuare a rimanere al centro della scena; Matteo Renzi, Capricorno ascendente Gemelli, toccherà con mano il tracollo renziano, gli elettori è probabile diano all’ex rottamatore una bella sberla ma in generale il PD potrebbe pagare le conseguenze delle scelte fatte negli ultimi anni. La vicenda di Banca Etruria – e ben altro – peserà sulle spalle del Partito Democratico, non solo su quelle di Maria Elena Boschi, Acquario (in controtendenza con le previsioni per questo segno per alcuni aspetti del suo tema natale) che potrebbe veder tramontare la sua stella.
Il Movimento 5 Stelle, non ha un progetto né una classe dirigente adeguata ma dà voce al malcontento dell’elettorato: eppure, il passaggio di Saturno in Capricorno, visto che Luigi Di Maio e Beppe Grillo appartengono al segno del Cancro, nonostante la benevola presenza di Giove in Scorpione, potrebbe dare una ridimensionata alle loro aspirazioni.

E passiamo al centro destra: Matteo Salvini è un Pesci ascendente Scorpione, ha eccellenti transiti e sarà favoritissimo nelle prossime elezioni; “costretto” a un’alleanza con Silvio Berlusconi, Bilancia ascendente Bilancia (che potrebbe avere tuttavia problemi sul piano personale), insieme potrebbero travolgere il PD: il successo del centrodestra unito, non sembra affatto da prendere sottogamba.
Ma, allora, cosa accadrà nelle prossime elezioni? Astrologicamente parlando, sembra che non ci siano reali vincitori, nessuno schieramento politico forse avrà la maggioranza assoluta per cui, altro che “il nuovo che avanza”, prepariamoci a vecchie forme di potere.

Auguro a tutti i lettori di Blitzquotidiano un sereno 2018!

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other