Oroscopo 2018 Toro: prima decade, seconda decade, terza decade

di Caterina Galloni
Pubblicato il 19 dicembre 2017 4:42 | Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2017 9:59
oroscopo-toro-2018

Oroscopo 2018 per il segno del Toro decade per decade

ROMA – Oroscopo 2018 per il segno del Toro.

Pronti ad allacciare le cinture di sicurezza? Il 15 maggio Urano farà la sua entrata nel vostro segno e vi terrà compagnia per lungo tempo. E’ un anno di cambiamenti radicali, talvolta imprevisti, ma al contempo anche ideale per operare scelte e prendere decisioni, quelle che per intenderci cambiano profondamente la vita. Il vostro è un segno che non ama molto i cambiamenti ma ora vi conviene accogliere o andare incontro al rinnovamento! Nel lavoro, data la premessa, si parla di trasformazione e in molti avrete voglia di orientare diversamente l’attività professionale, probabilmente ne avete piene di le scatole del quotidiano che vi fa vedere il lato meno entusiasmante della professione. Se siete in cerca di un impiego, lo troverete! Denaro: non ci sono problemi, riuscirete perfino a risparmiare, passando tuttavia come un po’ taccagni. Amore: in coppia, potreste decidere di sposarvi oppure esserci l’arrivo di un figlio: sarete felici in entrambi i casi ma i ritmi saranno sconvolti; soli, è un anno di svolta: aprite gli occhi e dite senza esitare un grande “sì” all’altra metà del cielo! Forma psicofisica eccellente, è comunque l’anno giusto per risolvere problemi di salute che trascinate da tempo.

Leggete la vostra decade, per approfondire cosa vi aspetta nel nuovo anno:

Prima decade (21-30 aprile).

Forti e coraggiosi: questo, nel 2018, il ritratto dei Toro della prima decade. Con Saturno in Capricorno indosserete una bella corazza coriacea, dura tanto quanto la vostra testa – la testardaggine taurina è nota – e quando vorrete qualcosa non demorderete. Ma non solo, rispetto al passato costruirete diversamente, avrete nuovi principi che vi permetteranno di evolvere. Nel lavoro, la volontà d’acciaio e l’impegno costante saranno positivi, potrete realizzare dei progetti professionali che avete a cuore e vedrete bei frutti dalla seconda metà di marzo ai primi di aprile e, ancora, da metà novembre a inizi dicembre. Ma da metà maggio a metà agosto, e poi al rientro dalle vacanze, a causa del lungo transito di Marte in Acquario, sarete litigiosi, allergici a qualsiasi forma di autorità e desiderosi di liberarvi da alcuni vincoli, diventare più indipendenti. Sarete irriconiscibili, altro che placidi Toro…

Amore: fino a giugno, prevale il bisogno di stabilità. Voglia di costruire a tutti i costi, d’investire in un progetto a due? E’ un comportamento responsabile in cui pretenderete la massima fedeltà e onestà: le persone poco serie non faranno per voi! Nel 2018 il Toro più che mai non scherza con l’amore ma il rischio è anche quello di diventare pesantucci e, di conseguenza, la coppia subisca la noia del quotidiano. Nella seconda parte di giugno, non tollererete imposizioni e i vostri buoni propositi andranno a farsi… friggere. E anche se a luglio ritroverete i punti di riferimenti, l’atmosfera andrà in tilt all’improvviso a settembre-ottobre e a dicembre: altro che amore, ci sarà tanta rabbia! Il partner vi avrà tradito, ingannato o più semplicemente deluso? Preparatevi a qualche tormento interiore, acidi rancori, desiderio di vendetta e gelosia: in ogni caso, Venere in Scorpione fa pensare a comportamenti distruttivi che, invece, andrebbero evitati.

SECONDA DECADE (30 aprile-10 maggio).

Nel 2018 potreste voler provare a combinare qualche disastro? Con l’atmosfera che circola nel vostro territorio non è escluso… A gennaio siete aggressivi, vendicativi, pronti a contestare per cui, mettete in conto delle turbolenze. Ad aprile, investirete a fondo le energie ma soltanto su ciò in cui credete davvero e con ottimi risultati; tra maggio e settembre, Giove in Scorpione potrebbe mettervi di fronte a sfida e voi ci…andrete a nozze! Nel lavoro, potreste, infatti, essere arroganti, litigiosi, manipolativi ma a che servirà tutto questo putiferio? Meglio un approccio più tranquillo, evitereste sicuramente qualche noia. Chiedetevi invece, se le ambizioni sono consone alla situazione: tenete a mente questo consiglio astrale. A ottobre, emerge nuovamente il Toro ribelle che è in voi e non mancheranno scontri con colleghi, il bosso; finalmente, a dicembre torna l’ottimismo, la motivazione e lo spirito di gruppo.

Amore: Nel 2018, vi vede molto romantici, pronti a vivere in pieno i momenti splendidi che arrivano. Nella prima metà di gennaio, vi coinvolgerete fino in fondo, col partner sarete appassionati e insieme, rassicuranti. Da fine gennaio ai primi di febbraio, diventate invece imprevedibili! Tra il 19 e 28 febbraio, è di nuovo osmosi con il partner e vedete l’amore con gli occhiali dalle lenti rosa… Per tutto aprile, la gelosia la farà da padrona ma da fine maggio ai primi di giugno, Venere in Cancro la placherà e nessuno sarà più tenero e attento del Toro. Fine giugno-primi di luglio, atmosfera tesa e le scenate in coppia sono all’ordine del giorno. Tornerà la dolcezza nella seconda metà di luglio. Infine, segnaliamo turbolenze nella prima parte di ottobre e la seconda metà di dicembre. Riassumendo: nel 2018 non sarà facile seguirvi e amarvi ma siete soli, non è escluso l’incontro con l’anima gemella.

TERZA DECADE (11-20 maggio).

Prendere i sogni, i desideri, per delle possibili realtà, nel 2018 potrebbe costarvi qualche delusione… Imporvi a tutti i costi per raggiungere degli obbiettivi di lavoro o concretizzare un progetto, come sarete tentati di fare da gennaio ad aprile e poi da fine settembre a metà novembre, potrebbe non avere i risultati che darete per scontati. Troppi conflitti, troppe ribellioni e, talvolta, anche un po’ di arroganza: è l’effetto Giove in Scorpione che amplifica emozioni e atteggiamenti ma in questo modo potreste privarvi del sostegno di colleghi, del boss. Riprenderete il controllo, e andrà meglio, da fine aprile-primi di maggio, la prima parte di settembre e la seconda metà di dicembre: in quei periodi avrete sangue freddo, sarete motivati e desiderosi di impegnarvi a fondo per ottenere ciò a cui mirate. Gli atteggiamenti di cui sopra, vi consentiranno di imboccare la direzione giusta e avere successo.

Amore: Emozioni variegate ma mai tiepide! Per correttezza, aggiungiamo che sentimenti così intensi non garantiscono l’equilibrio emotivo per cui, spesso, la vita amorosa sarà condita da un po’ di bile… La prima parte di gennaio vi vede infatti pronti a sconvolgere il rapporto, a rivendicare, ad avere un atteggiamento “o la va o la spacca”, peraltro rischioso, e tutto perché vi sembrerà limitato il perimetro in cui vi muovete in coppia. Periodo iper sensuale da fine febbraio ai primi di marzo ma nella seconda metà d’aprile si riaffaccia qualche diavoletto, sarete poco attenti ai bisogni del partner e molto ai vostri. Splendida la prima metà di giugno: arriverà una boccata di romanticismo, tenerezza e dolcezza, grandi slanci di passione! Attenzione, invece, dalla fine di settembre alla prima metà di novembre: l’irascibilità, ma è un fatto noto, non può andare a braccetto con i sentimenti.