--

Oroscopo del 2013. Bilancia

Pubblicato il 11 Dicembre 2012 0:17 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2012 0:17

 

Potete fare ciao ciao con la manina agli ostacoli,  alla sensazione di sentirvi penalizzati: Saturno vi ha lasciato il 6 ottobre  2012 e finalmente respirate,  pensate alla vostra vita con ottimismo! Giove in Gemelli, dopa l’umore, regala ottimismo e vi apre una serie di possibilità in tutti i settori: amore, lavoro, famiglia, progetti, casa… Siete in piena espansione e nulla, sembra fermare la corsa verso la realizzazione! Avanzate, credete in ciò che fate, avete una totale fiducia in voi stessi. E’ un passaggio astrale ultra positivo per lanciarvi – vita professionale o personale – in una nuova avventura. Detto questo, non dimentichiamo il transito di Urano in Ariete e Plutone in Capricorno: la rivoluzione è alle porte! La voglia di novità è molto presente, cambiamenti inattesi vi gettano nell’incertezza o nell’eccitazione. Da buone Bilancia, detestate sentire il terreno che frana sotto i piedi  ma con Urano e Plutone, non vi accontenterete di mezze misure e compromessi: la vita vi chiede una trasformazione e dovete, costi quel costi, adattarvi alle circostanze. Tranquilli, con Giove alleato fino al 26 giugno, il giro di boa sarà senza scossoni: la fortuna è incollata al vostro fianco e non ci sono abissi… anzi! Il 2013 è favorevole a nuovi contatti, all’espansione. Nel lavoro, puntate alla prima metà dell’anno per affinare i progetti, studiare strategie o migliorare le vostre conoscenze (anche attraverso uno stage, un corso di formazione). La seconda metà, potrebbe vedervi alle prese con un progetto importante e coinvolgente! Dopo luglio, in generale, ci sono forti possibilità che il lavoro possa stupirvi favorevolmente. Il denaro? I passaggi astrali fanno pensare al risparmio, a stringere la cinghia: gli astri, soprattutto dopo il 26 giugno, non sono disposti a doni… Possibile che arrivi un aumento di stipendio ma ugualmente arriverete a fine mese con il fiato corto. Il consiglio? Risparmiate, solo acquisti utili: fatevi furbi! Il 2013, in ogni caso è favorevole – soprattutto nei primi sei mesi – a moltiplicare  le uscite, stringere nuove amicizie e divertirvi! Leggeri e liberi, vivrete in funzione dei vostri desideri e bisogni. In amore, sarete spontanei, meno cerebrali e questo vi permetterà di fare ordine nella vita di coppia. Per alcuni può essere il momento della rottura o di una pausa di riflessione, mentre per altri c’è il rilancio della relazione. Soli, è un ottimo anno per flirtare, fare nuovi incontri ma soprattutto liberarvi di storie che vi hanno fatto soffrire negli ultimi due anni: si volta pagina!

Prima decade (23 settembre-1 ottobre)

L’anno si apre alla grande! A gennaio e febbraio, Giove dai Gemelli vi bacia e la fortuna non vi molla o, quanto meno, è il periodo in cui arrivano splendide opportunità. Successivamente, ritroverete un po’ il sapore del 2012: Urano e Plutone si scontrano e a voi promettono…scontri, conflitti di potere, cambiamenti improvvisi di situazioni. La cosa migliore è essere elastici e accantonare l’aggressività. Occhio, in particolare a marzo, luglio e dicembre: è proprio in questi mesi che il vostro atteggiamento provoca reazioni che spiazzano. Evitate inoltre, di prendere decisioni storiche o dire chiaro e forte ciò che pensate: non è il momento! Luglio è senza dubbio il mese più difficile: nel lavoro battetevi per mantenere salda la postazione, ciò che avete conquistato ma senza scatenare tensioni! In amore, febbraio, soli o in coppia, vi vede appagati ma l’instabilità del 2013, nei mesi seguenti contagia gli affari di cuore: alti e bassi, rapporti discontinui, alcuni forse arrivati al capolinea.

Seconda decade  (4-13 ottobre)

Tutto sembra scorrere tranquillo ma attenzione, perché nel 2013, la classica goccia potrebbe far traboccare il vaso… Alcune situazioni sono ormai superate, non ne potete più – anche di abbozzare –  e la voglia è quella di premere il pedale dell’acceleratore. Soprattutto nel secondo semestre, vorrete sganciarvi da situazioni irritanti e correte il rischio di lanciarvi in rischi non sempre calcolati. Stato d’animo quanto meno bizzarro per il Bilancia! Nella seconda metà di marzo e inizio aprile, fine luglio e primi quindici giorni di agosto, rischiate di perdere il proverbiale controllo e scatenare qualche conflitto. In conclusione si può dire che, nel 2013, se qualche rapporto lavorativo mostra crepe, alcune responsabilità ormai vi pesano troppo, ve ne liberate senza se e ma! In amore, non sempre sapete dove state andando ma anche qui, di sicuro, siete pronti a dire ciò che non vi piace più! Soli, attenzione ad aprile, giugno e agosto: i pianeti annunciano l’arrivo di un storia ma, forse, con una persona impegnata,  il che non garantisce armonia nelle emozioni… Va meglio nella seconda parte di maggio per riconciliarvi o per un nuovo incontro ma in entrambi i casi, chi può giurare sulla durata?

Terza decade (14-22 ottobre)

Il 2012 ha avuto un gusto tra l’amaro e l’acido. Sapere che Saturno se n’è andato è già una buona notizia, potete dire addio alle difficoltà. Il 2013 sarà più tranquillo, più facile e leggero! Nessuna rivoluzione epocale in vista e potete tirare un sospiro di sollievo. I pianeti lenti per ora guardano la prima e la seconda decade: approfittate dunque, di una ben meritata serenità! Nel lavoro, se volete avviare un progetto, raggiungere un obbiettivo, puntate ai primi quindici giorni di luglio: periodo che rappresenta un trampolino di lancio verso il successo. Il resto dell’anno è neutro ma vi consente di evolvere senza ostacoli. In amore, il momento più significativo è tra la seconda metà di maggio e inizio giugno: l’accordo Venere-Giove promette felicità, romanticismo a gogo, fortuna nei nuovi incontri. Al contrario, attenzione al mese di dicembre: Venere in Capricorno si ferma sui vostri gradi, passaggio che suggerisce qualche ostacolo negli affari di cuore…