--

Oroscopo del 2013. Capricorno

Pubblicato il 13 Dicembre 2012 22:40 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2012 22:40

 

Liberarvi da alcune catene, essere finalmente e pienamente voi stessi, percorrere il cammino che vi somiglia: questo il messaggio di Urano in Ariete e Plutone nel vostro segno. Con i due aspetti astrali, è tempo di trasformazione radicale, di rinnovamento! Accettate, dunque, con elasticità, spirito di adattamento, di cambiare alcune strutture rigide, rimettere in discussione le situazioni, anche le più radicate. Dite un coraggioso “basta!” alle paure, ai timori, alle dipendenze e volate verso l’indipendenza! Un cammino ostico, pieno di ostacoli? Affatto! Dalla vostra avete il sostegno di Saturno in Scorpione che accentua la coerenza, la riflessione, il senso della misura e, accanto, quello di Nettuno e Chirone  in Pesci che aumenta la percezione. In sostanza, avete energie splendide e potenti! Saranno utili quando Giove entrerà in Cancro (il 26 giugno) e il corso degli eventi prenderà un ritmo veloce, forse troppo al punto da trasformarsi in un tornado e voi dovete esser pronti: cambiamenti imprevisti, inattesi, rotture  che in modo del tutto inconscio siete proprio voi a provocare. Insoddisfatti della vita che fate, possibile abbiate voglia di far esplodere il sistema, vecchi equilibri. Giove spesso fa da cassa di risonanza agli aspetti di Urano e Plutone, è un transito che sollecita crisi un po’ ovunque: sul piano personale, familiare, delle amicizie, delle relazioni, esistenziale. Conclusione? Abbattete qualche steccato e vi lanciate verso una nuova partenza! Vediamo i vari settori: nel lavoro, avrete una voglia matta di spezzare la routine, le abitudini di sempre. Facile che nel 2013, cambierete posto o luogo d’attività. Attenzione, tuttavia, a non premere il pedale dell’acceleratore: prima di accettare proposte, rivoluzionare la professione, riflettete. E’ un anno ottimo per ampliare le conoscenze anche attraverso uno stage, la ripresa degli studi, un corso di formazione e se avete in mente di chiedere un aumento, settembre è il mese perfetto. Sul fronte denaro, sarete prudenti, lungimiranti, astuti come sempre e terrete sotto controllo il budget. L’anno non dovrebbe presentare problemi. Visto che il 2013 non è sempre di tutto riposo, quando vi sentite stanchi cercate di staccare la spina per evitare di incappare nello stress: relax, ricaricate le batterie per mantenere una buona forma psicofisica. Nel 2013, ci sarà una selezione naturale nelle amicizie, senza che voi alziate un dito o prendiate decisioni: alcune  svaniscono nel nulla, ma non fatevene un cruccio poiché ne arrivano di nuove e più in sintonia con la trasformazione in corso. L’amore, vi offre bei momenti nella seconda parte dell’anno. Passato giugno, sicuramente sarete pronti a dare una svolta alla relazione, prendere decisioni importanti! Soli, si volta pagina, vi staccate emotivamente da un rapporto che vi ha fatto soffrire. Dopo la primavera, vi sentirete finalmente liberi di amare, di vivere con leggerezza una nuova relazione!

 

Prima decade (22-31 dicembre)

Benvenuti nel 2013, anno che a causa di Plutone nel vostro segno e Urano in Ariete, non si presenta lineare come vorreste. A tratti vi sembrerà che nulla sia impossibile, in altri alcun eventi vi faranno pensare il contrario… L’elasticità non è il vostro punto di forza, è noto, ma dovrete fare uno sforzo per parare i colpi dell’imprevedibile Urano – soprattutto a marzo, luglio e dicembre – ed evitare prove di forza col mondo circostante, settore del lavoro compreso. Il rischio è che qualcuno sia più forte di voi ed abbia la meglio: calmate le acque, giocate d’astuzia e volgerete tutto a vostro vantaggio. Non dimenticate che dalla vostra c’è Saturno in Scorpione che vi dota di super tenacia e coraggio, perfetti per affrontare qualsiasi scossa! Sul fronte amore, aspettatevi emozioni forti – da metà aprile a metà maggio, da fine luglio a metà agosto, novembre e dicembre –  ma evitate di entrare in una spirale di alti e bassi in cui alle certezze seguono le inquietudini. Così facendo, ciao ciao serenità, non  godreste il bello dei sentimenti e della passione!

Seconda decade (1-10 gennaio)

Da bravi Capricorno, vorreste come sempre sentirvi circondati da sicurezze, controllare le situazioni ma nel 2013 nonostante la razionalità, il sangue freddo, in alcuni momenti dovrete cambiare atteggiamento e mollare la presa: sarà utile a imporvi o emanciparvi. Dovete esser pronti, in alcune circostanze, a fare un passo indietro, in particolare a giugno… I transiti di Giove e di Urano, nel secondo semestre, dopano l’amor proprio, l’orgoglio, vi spingono ad azioni rischiose. Impulsivi, pronti alle prove di forza, a operare una rivoluzione, sicuramente ritaglierete un posto al sole! L’amore? Fine marzo-primi di aprile, giugno, fine agosto, la seconda metà di novembre, sono periodi in cui la passione non manca ma vi destabilizza. Se cercate l’amore, volete riaccendere tenerezza e slancio nel rapporto di sempre, puntate decisamente alla fine d’aprile-primi di maggio, prima metà d’agosto- seconda parte di settembre e novembre, dicembre.

Terza decade (11-20 gennaio)

Dopo un 2012 che vi ha stremato causa Saturno in Bilancia, quest’anno potete tirare un respiro di sollievo, assaporare il meritato riposo. Approfittatene per fare serenamente il punto, vivere come più vi piace! Quando i pianeti lenti sono per così dire, neutri l’atmosfera può essere solamente positiva e serena… Ma anche voi, come le altre due decadi, avete voglia di cambiamento, di trasformazione: non è l’anno giusto! L’unica accortezza, tra giugno e luglio, è quella di non creare tensioni nei rapporti personali o lavorativi: la comunicazione, soprattutto in quel periodo, non è tranquilla.  L’amore? A partite dall’estate, ogni momento è buono per l’arrivo di una storia importante e i sentimenti, anche in coppia, avranno uno spazio di rilievo. Il lungo anello di sosta di Venere in Capricorno, da novembre, vi farà chiudere l’anno in un’atmosfera da sogno.