--

Oroscopo del 2013. Vergine

Pubblicato il 10 Dicembre 2012 0:25 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2012 0:25

A partire dal 26 giugno, il cielo è sempre blu, non c’è nemmeno una nuvola, gli aspetti astrali sono splendidi. Quali? Eccoli: Giove (in Cancro) e Plutone (in Capricorno) sono in trigono, Saturno in Scorpione è in sestile. Potete contare su ottime energie! L’anno forse parte all’insegna del “così così” ma si conclude con un “viva la vita, viva la felicità!”. L’unico neo, per così dire, è l’aspetto di Nettuno in Pesci che genera un po’ di confusione: occhi aperti, non cedete al canto di nessuna sirena… Per fortuna, siete per natura sempre molto ragionevoli, ancorati alla realtà, ma noi, ugualmente vi avvertiamo: è un transito sornione che altera la capacità di giudizio. Per fortuna, il buon Saturno controlla vigile e non dovrebbero esserci problemi: la vostra energia rimane sempre concreta, solida e vi mette in grado di dar forma ai progetti, ai sogni, ai desideri… Dalla primavera all’autunno, c’è una grande evoluzione e avete potere di scelta, essere voi stessi, cambiare ciò che non vi piace o che non va, dare prova di coraggio! Ricordate: rimandate tutto ciò che importante alla seconda parte dell’anno.  Nel lavoro, dalla fine di giugno potete imporvi, far progredire i progetti, convincere della bontà delle vostre idee ma, soprattutto, veder riconosciuto il talento e le competenze. Ancora, potreste ottenere il posto sognato, ottenere aiuti e appoggi utili alla carriera. Il denaro, andrà di pari passo con l’evoluzione professionale e, dunque, non ci saranno problemi. In ogni caso, come sempre, saprete amministrare perfettamente il budget. Impegni, professionali o familiari, richiederanno parecchie energie: ogni tanto, per mantenere una buona forma psicofisica, staccate la spina, evadete e ricaricate le batterie: non pretendete troppo da voi stessi. E se nella prima parte dell’anno le amicizie rimangono dietro le quinte, a causa delle tante responsabilità, successivamente saprete gestire diversamente il tempo libero, i rapporti con il mondo circostante troveranno un posto di tutto rispetto. L’amore? Solitamente attaccati alle care abitudini, nel 2013 cambierete tutto! Sconvolgerete positivamente il rapporto di coppia, con grande sorpresa del partner. Soli, la voglia di passione, di coinvolgimento, di storie travolgenti, vi farà muovere e ottenere ciò che desiderate.

Prima decade (24 agosto-2 settembre)

 Prudenza, occhi aperti nel primo trimestre dell’anno: Giove e Nettuno confondono le idee, rischiate di prendere qualche abbaglio, vedere le cose in grande, credere alle belle promesse… Per il resto dell’anno, grazie a Saturno e Plutone, tornerete lucidi, pragmatici e ogni progetto sarà ambizioso ma al contempo concreto, solidamente strutturato e utile a entrare con i piedi ben piantati nel futuro! Ed è a giugno che farete un passo importante per la stabilità economica e/o professionale, saprete raccogliere sfide fino a oggi accuratamente evitate. Primo trimestre a parte, dunque, il 2013 vi offre belle possibilità di avanzamento. Negli affari di cuore, a febbraio-marzo, vietato fantasticare troppo: il cielo astrale come detto, è infingardo… Se cercate flirt o avventure, puntate sulla seconda metà d’aprile ma se aspettate il Grande Amore, guardate dritti alla seconda metà di luglio: Venere e Saturno parlano di storie coinvolgenti, d’acciaio inossidabile!

Seconda decade (3-12 settembre)

Da marzo a maggio 2013, vietati gli atteggiamenti superficiali o eccessivi, gli errori di giudizio che potrebbero minare la vostra credibilità. Fate parlare la Vergine folle che è in voi ma con una certa cautela… La parte più seria e concreta dell’anno è nell’ultimo trimestre: l’appoggio di Giove, Saturno e Plutone sforna bei risultati. Potete assumervi maggiori responsabilità lavorative, impegnarvi per il futuro, lanciarvi in un progetto: più siete ambiziosi e tanto più raggiungete la vetta del successo, potete consolidare la vita professionale. In amore, annotate le seguenti date: seconda metà di gennaio e aprile, prima metà d’agosto e la seconda metà di novembre, non sono il top. E attenzione ai miraggi della seconda parte di maggio: evitate di cadere in un trappolone… Se cercate l’anima gemella, quella per la vita, puntate sicuri alla fine di settembre.

Terza decade (13-22 settembre)

Non è un anno sfolgorante ma soffia un vento di novità: preparatevi tranquillamente e serenamente al rinnovamento che puntuale arriverà nel 2014. Da maggio fino alla prima metà di luglio, avete voglia di smuovere le acque ma, forse,  in modo sbagliato, creando rapporti di forza o sovrastimando le vostre possibilità. Risultato? Correte il rischio di incrinare qualche rapporto ed esser divorati dallo stress. Il periodo migliore dell’anno è a novembre-dicembre: i pianeti, vi offrono l’occasione di stare al centro della scena lavorativa. Un progetto importante, può risvegliare le ambizioni, aiutarvi a salire la scala del successo. In amore, a maggio e giugno seguite una regola base: vietato provocare il partner, essere troppo esigenti. Se siete soli, la ricetta per vivere sereni è la seguente: nel periodo sopra indicato, evitate di lanciarvi in storie complicate. Sarete, tutti, ricompensati a dicembre: Venere vi lancerà  un languido sguardo e… voilà, l’amore riprende a volare!