--

Toro. Oroscopo del 2014

di Caterina Galloni
Pubblicato il 17 Dicembre 2013 8:10 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2013 20:40
Toro. Oroscopo del 2014

Toro. Oroscopo del 2014

Concludete quanto avviato nel 2013 e con la solita indiscussa determinazione, consolidate, non lasciate nulla in sospeso! Per alcuni nati nel Toro (leggere la propria decade) ci sono ancora ritardi, lentezze, revisioni e la cosa migliore è preservare quanto fino a oggi acquisito senza andare oltre… Non manca, è vero, un’inquietudine di fondo causata dal periodo che tutti stiamo vivendo: poche certezze, quelle che a un segno di Terra qual è il vostro, sono indispensabili.

Ma state tranquilli che con l’appoggio di Giove – fino a luglio – di Nettuno e Plutone, saprete come raggiungere i vostri obbiettivi: dateci dentro nei primi sei mesi dell’anno. Nei successivi, come detto sopra, meglio non chiedere troppo e accontentarvi di quanto ottenuto che non sarà poco…

Da gennaio a tutto giugno, nel lavoro impiegherete tantissime energie: è infatti un momento di sfide e di nuove responsabilità che vi lasciano senza fiato ma che vi consentono di raggiungere obiettivi di tutto rispetto. Quando potete, praticate un’attività sportiva o artistica (occasione in più, per chi è solo, di fare anche nuovi incontri) e successivamente, con l’arrivo del solleone, potete rilassarvi…

Sul fronte denaro, sapete bene come gestire il budget e anche nel 2014, se pensate a qualche investimento non sbagliate una mossa! Attenzione solo in primavera, stagione in cui avrete una voglia matta di spendere e spandere, anche per cose futili o per rinnovare l’immagine, il look: in due parole sentirvi attraenti! Ed è un anno positivo per quanto riguarda le amicizie: apritevi al mondo, accettate gli inviti e stringete nuovi rapporti: dall’estate alla fine dell’anno avete la possibilità di consolidarli!

L’amore: chi è in coppia, deve impegnarsi, lasciarsi coinvolgere in nuovi progetti. Inutile opporre resistenza poiché i pianeti vi chiedono di abbassare la guardia e soprattutto in estate dire “no” alle tensioni! E’ un peccato rimanere ancorati alle vecchie abitudini: accettate l’inedito e la fantasia. Infine, probabile l’acquisto di una casa… In attesa dell’anima gemella? Il 2014 è forse l’anno che rappresenta la fine della singletudine: sapete bene chi o cosa cercate e sicuramente stanate il cuore che fa per voi.

Prima decade (21-30 aprile)

Potete tirare un respiro di sollievo e dopo un 2013 difficile, vivere un anno tranquillo! I pianeti vi concedono assoluto relax. Un bel sestile di Nettuno in Pesci vi dota di ottimismo per 365 giorni: finalmente vedrete il lato positivo di persone e situazioni. Marzo sembra un bel mese, in cui tutto è facile: il passaggio Giove-Nettuno vi accorda l’entusiasmo utile a intraprendere alcuni progetti lavorativi o personali.  Il bisogno di mollare la presa, non superare alcuni limiti – tipico del Toro – tornerà da metà luglio a metà settembre: un’estate poco pepata , forse, ma in un certo senso è anche giusto ogni tanto rilassarsi! Negli affari di cuore, tema natale personale a parte, non sembra ci siano grandi rivoluzioni ma occhi aperti ad agosto: diffidate di tutto ciò che è troppo bello per essere vero. Il conto, infatti, non tarderebbe ad arrivare con conseguente delusione. In quel periodo vivete ogni nuova storia con cautela.  

Seconda decade (1-10 maggio)

Partite con il piede giusto! Come? Approfittando, fino a maggio, del bel passaggio di Giove in Cancro: tutto è facile, ci sono opportunità e fortuna. Osate, lanciatevi, raccogliete quanto seminato a fine 2013: vi aspettano successo e riconoscimenti che meritate ampiamente. Attenzione invece, dalla fine di maggio a metà novembre: Saturno prima e Giove in Leone poi, mettono i bastoni tra le ruote, creano impedimenti, rapporti conflittuali, eventi imprevisti… Se vi siete dati da fare fino a maggio, non temete: avete spalle solide per gestire i mesi difficili. Tanto più che Plutone  vi rende coriacei e più ambiziosi: sarà difficile che in una situazione di lavoro molliate la presa. In amore, gennaio e febbraio, la prima metà d’aprile e novembre, regalano emozioni forti, sex appeal al top che stende chiunque! Attenzione a giugno e la seconda metà d’agosto: qualche frustrazione è da mettere in conto.

Terza decade (11-20 maggio)

Fino a maggio muovetevi con accortezza e ponderazione. Saturno punta la vostra decade e porta ritardi, difficoltà: è un tempo da vivere con saggezza per affrontare le contrarietà. Giugno e luglio, invece, sono due mesi ultra vitali: il sestile di Giove arriva giusto giusto per regalarvi opportunità e facilitare le situazioni. Purtroppo Saturno, ancora lui!, tornerà dalla seconda metà di settembre a fine dicembre e formerà un aspetto disarmonico con Giove in Leone: evitate colpi di testa, vietata qualsiasi leggerezza nel lavoro, nel denaro! Lucidità fino alla fine dell’anno… L’amore? Probabile non sia una passeggiata di riposo: ci sono divergenze, possibili allontanamenti, soprattutto a fine marzo-primi di aprile, inizio settembre e la prima metà di novembre. In questi periodi vi conviene chiarire… Puntate invece a giugno: il cielo astrale favorisce incontri, momenti di grande intesa in coppia.