Oroscopo Acquario 4 aprile 2020. Caterina Galloni: stressati

di Caterina Galloni
Pubblicato il 3 Aprile 2020 15:15 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2020 13:11
Oroscopo segno dell'Acquario

Oroscopo segno dell’ Acquario (21 gennaio – 19 febbraio)

Oroscopo segno dell'Acquario

Oroscopo Acquario 4 aprile

Oroscopo del 4 aprile 2020 per i nati sotto il segno dell’Acquario (21 gennaio-19 febbraio): stressati.

Se Venere in Gemelli vi rende dolci, accomodanti e gentili, la dissonanza Marte-Urano vorrebbe spingervi a mandare tutto in un certo paese. Per il momento, non prendete decisioni: siete eccessivamente reattivi e stressati.

L’atmosfera si calmerà la settimana prossima, a partire da venerdì. Sono giornate in cui non dovete correre alcun rischio, anche in casa. Cautela, dunque, se maneggiate oggetti appuntiti, affilati o elettrici: potreste ferirvi.

Amore: in coppia, pur amando il partner, sembra che oggi abbiate bisogno di qualche “distrazione” e la troverete. Fate in modo che non scopra nulla. Soli: flirt online, via telefono ma, in realtà, non provate sentimenti, volete solo divertirvi.

Per previsioni personalizzate potete entrare in contatto diretto con Caterina Galloni, scrivendo a: caterinagalloni11@gmail.com

L’oroscopo 2020 dell’ACQUARIO: scopri cosa ti riservano lavoro, denaro, salute…e naturalmente l’amore.

Pronti a vivere cambiamenti importanti? Da una nuova casa a un nuovo lavoro, nel 2020 ci sarà una trasformazione, in molti scriverete un nuovo capitolo della vostra vita e lascerete alle spalle parecchi pesi.

Se in un primo momento sarete agitati, disorientati – l’azione di Urano, Giove, Plutone è forte, dà un colpo di spugna al passato – a fine anno, quando Giove entrerà nel vostro segno, toccherete con mano che sono stati cambiamenti positivi.

E’ tempo di affrancarvi da persone e situazioni o vostri atteggiamenti che vi hanno condizionato e andare avanti. Tenete presente che Saturno, dal 23 marzo al 30 giugno, sosterà nel vostro segno, poi tornerà a dicembre e formerà una splendida congiunzione con Giove: il lavoro che farete durante quei periodi vi metterà in grado di gettare le basi per il successo e il progresso futuri.

Lavoro: potremmo, senza esagerare, parlare di rinascita: c’è chi deciderà di cambiare lavoro o chiedere un trasferimento perché insoddisfatto, chi ripartirà da zero per vivere una nuova esperienza e, infine non è escluso che v’impongano un cambiamento: in questo caso, dopo un momento di abbattimento, vi risolleverete alla grande e non rimarrete a spasso, potreste decidere di avviare un’attività per conto vostro.

In particolare ad agosto, progetti professionali e finanziari, avranno il vento in poppa. Infine, se il boss siete voi, ricordate che in alcuni momenti anche i migliori capitani a volte hanno bisogno del supporto dell’equipaggio: farvi aiutare dagli altri non è segno di debolezza.

Denaro: sarete soddisfatti della vostra situazione finanziaria, non dovreste avere problemi – anzi sistemerete qualche debito – ma soprattutto perché cambierete atteggiamento: vi impegnerete a risparmiare e saprete contenere le spese. E il mese di agosto sarà particolarmente fortunato, ci saranno nuove e consistenti entrate di denaro.

Amore: soli, gli incontri non mancheranno ma non saprete nemmeno voi cosa vorrete, passerete dalla voglia di impegnarvi a quella vivere in piena libertà e rischiate – a primavera e in estate – di farvi scappare qualche bella opportunità.

In coppia, nei primi sei mesi del 2020 non mancherà qualche turbolenza: non tollererete che l’altro/a vi dica cosa fare, prenderete dei piccoli consigli per ordini e ciò portare a una messa a punto o a una rottura. Se vorrete ripartire su basi solide e costruttive dovrete chiarire alcune cose o darvi una regolata.

Salute: le energie non mancheranno ma è evidente che questo tourbillon di cambiamenti potrebbe stressarvi, incidere sull’umore e sulla qualità del sonno.

La cosa migliore, quando sentite che la tensione sta prendendo il sopravvento, è quella di fare lunghe camminate o, volendo, jogging o, ancora, un’attività sportiva. Se l’idea non vi piace, potete praticare yoga o meditazione: ne trarrete grande giovamento.