Oroscopo Leone di oggi 13 dicembre 2018. Caterina Galloni: la sensazione di essere giudicati…

Pubblicato il 13 Dicembre 2018 7:08 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2018 7:47
Oroscopo Leone di domani 13 dicembre 2018. Caterina Galloni: la sensazione di essere giudicati...

Oroscopo Leone di domani 13 dicembre 2018. Caterina Galloni: la sensazione di essere giudicati…

Oroscopo del 13 dicembre 2018 per i nati sotto il segno del Leone (23 luglio-23 agosto): la sensazione di essere giudicati…

Chi vi circonda, partner in particolare, potrebbe sembrarvi molto permaloso/a, eccessivamente sensibile. Ma chiedetevi se non vi aspettate troppo dalla persona amata. Può essere che su alcuni punti siate rigidi e molto elastici su altri: il partner potrebbe osservare che non ci sia una logica e per voi, che non ammettete si possa mettere in discussione ciò che dite, la sensazione di essere giudicati sarà spiacevole.

Per previsioni personalizzate potete entrare in contatto diretto con Caterina Galloni, scrivendo a: caterinagalloni11@gmail.com

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il Leone nel 2018.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

E’ un 2018 in cui dovrete far fronte a circostanze che saranno tutto tranne che banali: Giove e Saturno promettono colpi di scena, ribaltamenti di situazioni. Nel lavoro, in alcuni momenti avrete la sensazione di trovarvi sulle montagne russe, questioni da gestire non sempre tranquille, ritardi, contrattempi. E’ l’anno in cui mettere fine a situazioni ormai deteriorate ma in generale proverete la necessità di andare a fondo alle cose, chiarire alcuni punti così da lavorare in piena armonia. Per quanto riguarda il denaro, in qualsiasi circostanza mantenete il sangue freddo e non partite in quarta: fate in modo di favorire i vostri interessi e non il contrario! L’amore: qualunque sia la vostra situazione, la vita sentimentale sarà punteggiata da avvenimenti inediti, in alcuni momenti avrete dei dubbi, vi sentirete vulnerabili ma ciò non vuol dire un allontanamento della persona amata: attraverso la riflessione potrete apportare dei cambiamenti e vivere momenti di romanticismo, tenerezza! Soli: gli incontri romantici non mancano, approfittatene e non proteggetevi dalle emozioni! Sul fronte forma psicofisica, istintivamente tenderete a curare di più la salute e il benessere, capirete quali sono i vostri limiti e li rispetterete.