Aidaa, proposta a Cicciolina: “Con il suo vitalizio aiuti cavalli e pitoni”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2018 10:00 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2018 10:00
cicciolina cavallo

Aidaa, proposta a Cicciolina: “Con il suo vitalizio aiuti cavalli e pitoni”

ROMA – “Forse come sostiene lei non avrà avuto un rapporto sessuale con un cavallo, ma sicuramente in tempi più recenti Ilona Staller, nome d’arte Cicciolina, che ha giocato sessualmente con un pitone e con altri animali per anni nei suoi spettacoli e film per adulti, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] sarebbe stata quantomeno denunciata per maltrattamento di animali e per istigazione all’uso di animali per la produzione a luci rosse”. E’ quanto afferma in una nota l’Aidaa, l’associazione animalista.

L’associazione lancia una proposta alla signora Staller: “Cicciolina rinunci a una parte del suo vitalizio, o meglio rinunci a fare ricorso in modo che il suo vitalizio – che dopo il taglio sarà poco meno di 1.000 euro al mese – possa essere utilizzato in progetti di tutela dei pitoni albini e per il riscatto ed in mantenimento dei cavalli destinati al macello, cosi facendo si riscatterebbe moralmente almeno in parte visto il suo sfruttamento di animali vari nei suoi spettacoli e film a luci rosse – dice Lorenzo Croce, presidente di AIDAA – tenendo conto che si tratta di una cifra comunque superiore ai 10.000 euro l’anno potrebbero in via alternativa essere anche usati per sterilizzare qualche centinaio di cani e gatti randagi”.