Al Bano in lacrime per la morte di Detto Mariano: “Ucciso dal coronavirus”. Poi svela: “Sto preparando la bara…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Aprile 2020 9:02 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2020 9:02
Al Bano in lacrime per la morte di Detto Mariano: "Ucciso dal coronavirus". Poi svela: "Sto preparando la bara..."

Al Bano in lacrime per la morte di Detto Mariano: “Ucciso dal coronavirus”. Poi svela: “Sto preparando la bara…” (foto ANSA)

ROMA – Al Bano sta vivendo questi giorni di quarantena come una vera e propria terza guerra mondiale. Questo virus ha portato via anche un caro amico del cantante, Detto Mariano, deceduto qualche settimana fa dopo esser stato contagiato dal coronavirus.

Il cantante ha cercato di aiutare il suo amico e testimone di nozze con ogni suo mezzo a disposizione, ma purtroppo l’uomo non ce l’ha fatta.

Nel corso della trasmissione I Lunatici di Radio2, il cantante ha raccontato tanti aneddoti personali sul suo rapporto con Detto Mariano: “Questo maledetto virus mi ha fatto piangere e perdere un amico”, ha detto l’artista parlando del suo dolore e rivelando come sia stato proprio Mariano a consigliare ad Al Bano di sposare Romina Power.

Al Bano racconta inoltre che quando Romina rimase incinta disse a Mariano “…e adesso che facciamo? Lui mi rispose che avremmo dovuto sposarci. Lui era il mio Virgilio”. Carrisi ha anche ricordato di quando il clan Celentano gli propose un contratto e Detto Mariano fu di una disponibilità incredibile. Ne ha sottolineato la gentilezza e le doti umane: “Perderlo è stato un grande dolore”.

Il cantante poi, durante un intervento a Uno Mattina, si è lasciato andare al seguente sfogo: “Io sto preparando una bara dove sopra metterò la data di nascita e il nome: Coronavirus e poi la metterò in una fossa di otto metri”. (fonte I LUNATICI)