Alba Parietti: “Due anni fa stavo per mollare tutto per un uomo”. Era Ezio Bosso?

di Daniela Lauria
Pubblicato il 28 febbraio 2019 11:59 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2019 12:02
Alba Parietti: "Due anni fa stavo per mollare tutto per un uomo". Era Ezio Bosso?

Alba Parietti: “Due anni fa stavo per mollare tutto per un uomo”. Era Ezio Bosso?

ROMA – “Due anni fa stavo per mollare tutto, lavoro compreso, per dedicarmi a un uomo”. Lo ha confessato Alba Parietti in un’intervista con Pierluigi Diaco per il settimanale Oggi. La showgirl non ha voluto fare nomi ma il giornale svela che il principe azzuro con cui era pronta a scappare potrebbe essere Ezio Bosso

“Non voglio svelare la sua identità – ha detto ancora Alba Parietti – per rispetto e per correttezza. Posso solo dirle che è uno straordinario musicista e un uomo geniale”. Bosso è il pianista e compositore, affetto da Sla, che aveva commosso tutti nel 2016 con la sua performance al Festival di Sanremo.

Sempre rispondendo alle domande di Diaco, Alba Parietti, ha aggiunto: “Ho pensato che poteva essere la persona giusta. Lui, però, ha scelto di non trasferire nella quotidianità quella che poteva essere la magia di un sogno. L’affinità elettiva e la stima reciproca rimangono intatte”. 

Conferme che si tratti proprio di Ezio Bosso non ce ne sono, ma il sospetto lo aveva lanciato mesi fa il sito Dagospia secondo il quale per lui Alba Parietti potrebbe aver lasciato, due anni fa, Christopher Lambert, con il quale si era da poco riaccesa la fiamma.

L’intervista poi vira sulla carriera della Parietti e sul suo ruolo all’Isola dei Famosi. “Come opinionista all’Isola mi darei un bel 9 – ha detto soddisfatta – È più complicato commentare le gesta dei concorrenti dell’Isola che discutere di politica. Esprimere pareri intelligenti e sensati in un contesto del genere è un lavoro vero e proprio. Devi avere buona capacità oratoria, conoscere bene il mezzo e la tipologia di programma. Non tutti hanno questo tipo di talento”.

Quanto alla politica, assicura, che il suo cuore batte sempre forte a sinistra: “Vuole scherzare? Non potrei non esserlo. Chiedermi di diventare qualcos’altro è come chiedere a Naomi Campbell di trasformarsi in Eva Herzigova. Non c’è alcuna possibilità che io possa diventare di destra“.

Fonte: Oggi