Al Bano e Romina, la figlia: “Divorziarono quando avevo 12 anni, mi fecero sentire diversa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 aprile 2018 16:36 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2018 16:36
Al Bano e Romina, la figlia: "Divorziarono quando avevo 12 anni, mi fecero sentire diversa"

Al Bano e Romina, la figlia: “Divorziarono quando avevo 12 anni, mi fecero sentire diversa”

ROMA – Sulla discussione che riguarda Al Bano Carrisi e Romina Power, ora, si esprime Romina Carrisi Power, la figlia della coppia.

Lo fa in un’intervista a Chi, un colloquio che è un colpo dritto dritto al cuore di Loredana Lecciso. “Sono contenta che siano tornati a lavorare insieme – dice al rotocalco diretto da Alfonso Signorini – Ritrovare il sereno dopo anni di guerra è come quando spunta il sole dopo il diluvio, in quel momento ringrazi gli angeli e gli dèi”.

Dunque, ricorda: “Quando i miei si sono lasciati avevo 12 anni e non ho avvertito subito il cambiamento perché continuavano a viaggiare mentre io vivevo a Cellino. Fu una maestra, a scuola, a renderlo vero, a farmi sentire come se fossi ‘diversa’ solo perché i miei genitori si erano lasciati. Nell’Italia di quegli anni il divorzio non era previsto, si sentivano tutti in diritto di giudicare”.

Romina Carrisi Power, però, non si illude: secondo lei, mamma e papà non torneranno ad essere una coppia. E rivela di aver smesso di sperarlo “quando ho deciso di farmi una mia vita e di uscire dallo ‘status’ di figlia. Capisco che la loro storia sia anche la proiezione di un sentimento popolare e che rivederli insieme regali l’illusione di rivivere il passato, ma ho provato a combattere la nostalgia dopo esserne stata schiacciata e non mi piace glorificare la sofferenza”.