Aquilani e Michela Quattrociocche si separano dopo 12 anni. “Scelta sofferta, ma inevitabile”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Maggio 2020 15:09 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2020 15:09
Aquilani e Michela Quattrociocche si separano dopo 12 anni. "Scelta sofferta, ma inevitabile"

Aquilani e Michela Quattrociocche si separano dopo 12 anni. “Scelta sofferta, ma inevitabile” (Foto Ansa)

ROMA – Amore finito tra Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche. Ad annunciarlo, con un post identico sui rispettivi social, sono stati i diretti interessati. 

Dopo dodici lunghi anni, l’attrice e l’ex calciatore hanno deciso di comune accordo di lasciarsi. 

“In questo momento così difficile per la vita di tutti noi – si legge nel post – e dopo tanto dolore per quanto accaduto per il Covid-19 avremmo preferito il silenzio”.

“Abbiamo deciso di comune accordo e con grande rispetto reciproco di separarci. È stata una scelta consapevole, naturalmente sofferta, ma inevitabile”.

“Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia con due figlie meravigliose che saranno sempre al centro della nostra vita”.

Aquilani e la Quattrociocche si sono incontrati nel lontano 2008, quando lui vestiva ancora la maglia giallorossa e lei era impegnata sul set di “Scusa ma ti voglio sposare”.

Quattro anni più tardi hanno coronato il loro sogno d’amore, convolando a giuste nozze. Dal loro matrimonio sono nate due figlie, Aurora di 9 anni e Diamante, di cinque. 

Oggi entrambi scelgono di prendere strade diverse, pur cercando di mantenere unita la famiglia e al riparo dal gossip. 

“Chi ci vuole bene saprà rispettare la nostra privacy – concludono – soprattutto per la serenità delle nostre figlie. Per questo da oggi non parleremo mai più di tutto ciò, con nessuno”. (Fonte: Instagram).