Alessandro Cecchi Paone a Verissimo: “Lasciai mia moglie per il mio migliore amico”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 novembre 2018 20:40 | Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2018 20:40
Alessandro Cecchi Paone a Verissimo: "Lasciai mia moglie per il mio migliore amico"

Alessandro Cecchi Paone a Verissimo: “Lasciai mia moglie per il mio migliore amico” (Foto Ansa)

ROMA – Pomeriggio di colpi di scena quello di sabato 17 novembre negli studi di Verissimo, il rotocalco di gossip del Tg5 condotto da Silvia Toffanin. Alessandro Cecchi Paone, reduce da una breve partecipazione al Grande Fratello Vip, ha raccontato come finì con sua moglie. 

Il giornalista e divulgatore scientifico e culturale ha ritrovato una certa fama proprio dopo la sua partecipazione  al reality show un tempo da lui tanto deprecato. Ospite di Silvia Toffanin ha ricordato la fine della storia con sua moglie: “Dopo la relazione con Cristina mi sono reso conto di essere innamorato di uno dei miei migliori amici. Non fu una sorpresa neanche per lei, adesso ci frequentiamo coi relativi compagni e rimarrà sempre e comunque la donna della mia vita”, ha detto Cecchi Paone.

Il conduttore è anche tornato sulle liti affrontate all’interno della casa del Grande Fratello Vip, dove non ha riscosso molto successo tra gli inquilini: “Ho dato tutto, non sono andato a fare una passeggiata, avete visto il vero Alessandro, ogni tanto un po’ nervoso perché non ero abituato a questo tipo di vita”, ha confidato Cecchi Paone. E poi ha rivolto un appello a tutti i giovani italiani: “Chi non studia è destinato all’ignoranza”.