Amal come Kate Middleton: in McQueen per sposare George Clooney

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 settembre 2014 15:07 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2014 15:07
Amal come Kate Middleton: in McQueen per sposare George Clooney

Amal come Kate Middleton: in McQueen per sposare George Clooney (Foto lapresse)

NEW YORK – Sulla scia (anzi sullo strascico) della Duchessa di Cambridge: prendendo esempio dalla felice scelta di Kate Middleton per il Royal Wedding, l’avvocatessa per i diritti umani Amal Alamuddin avrebbe deciso di sposare George Clooney in un abito disegnato da Sarah Burton, la stilista della Maison Alexander McQueen.

Secondo quanto riporta Harper’s Bazaar, la fidanzata dell’ex “bello di ER” avrebbe passato oltre un’ora, accompagnata dalla madre (la giornalista Baria Alamuddin) al quartier generale di McQueen nel quartiere londinese di Clerkenwell. Fino a oggi lo stilista considerato “papabile” per vestire la bella Amal era stato il decano della moda americana Oscar de la Renta, mentre Clooney dovrebbe vestire Giorgio Armani.

Per Kate Middleton nel 2011 la Burton aveva creato un abito con un corpetto di pizzo ed un’ampia gonna con la coda ispirato a sua volta al vestito nuziale di Grace Kelly quando, nel 1956, sposò il principe di Monaco. George e Amal hanno confermato il fidanzamento lo scorso aprile e voci insistenti danno il matrimonio per il 12 settembre: location quasi certa la villa di Clooney sul Lago di Como.