Ambra Angiolini: “Vi racconto i miei fallimenti ai provini per le serie tv”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2018 15:53 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2018 15:53
ambra angiolini

Ambra Angiolini: “Vi racconto i miei fallimenti ai provini per le serie tv”

ROMA – “Ho fatto provini per tutte le fiction, non mi vergogno a dirlo. Soprattutto per quelle della Rai. Mi sono proposta ogni volta. E ogni volta è stato un fallimento totale”. Lo svela Ambra Angiolini in una intervista a Chiara Maffioletti del Corriere della Sera.

Ambra tornerà in tv il prossimo autunno, nella fiction di Canale 5 “Il silenzio dell’acqua”. “Ce l’ho fatta, sono felicissima. Battute a parte, negli anni mi dicevo: mi chiamano sempre per fare programmi televisivi, per cui forse non sono così adatta… mentre una serie completerebbe un percorso tra cinema e tv, arrivando all’idillio”.

Al suo fianco, Giorgio Pasotti. “E’ davvero simpatico. Non ci conoscevamo e questo ci ha aiutato a non dover mascherare confidenza. L’unica cosa che si può rivelare di questo giallo è che siamo salvi da una storia d’amore tra noi: non ci innamoreremo. Qui è noir anche la parte rosa”.

Tornando alle bocciature ai casting, “una delle cose che più mi faceva restare male era quando nemmeno fissavano un incontro perché cercavano “un tipo di donna diverso”. Ma cavoli, il mio lavoro è trasformarmi: dammi la possibilità di farlo. Che dispiacere. Per quello ho investito tanto sul teatro: lì c’è aria fresca, la gente vuole sperimentare, io stessa propongo testi. Che tu sia vecchia, giovane, mora, bionda, alta o bassa non conta: è il paese dei balocchi, in cui posso sfogarmi”.