Angelina Jolie e Brad Pitt: un libro sul loro passato sessuale

Pubblicato il 14 Marzo 2010 20:15 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2010 20:16

Con chi andava a letto Angelina Jolie quando incontrò Brad Pitt? E come riuscì a strapparlo a Jennifer Aniston? E qual è la verità sulla presunta crisi della coppia più famosa di Hollywood? A queste e ad altre irriverenti domande risponde la scrittrice Jenny Paul nel suo ultimo libro “Brad Pitt e Angelina Jolie: la vera storia”, di cui ha anticipato qualche chicca al magazine americano Life&Style.

«Hollywood resterà scioccata da queste rivelazioni» promette l’autrice, che ha lavorato sul libro per ben sei anni e ora assicura che saprà rispondere a tutte le domande dei fan di Brangelina. Paul ha scoperto che, quando Angelina conobbe Brad nel 2004, stava andando a letto sia con l’attore Ralph Fiennes (con cui avrebbe avuto una focosa storia di sesso) che con l’ex-marito Jonny Lee Miller.

Ma non è tutto perché l’avvenente star di “Tomb Raider” avrebbe fatto sesso anche con Mick Jagger nel 1997, quando lui era ancora sposato con Jenny Hall e lei aveva solo 22 anni. I due si sarebbero conosciuti sul set del video dei Rolling Stones “Anybody seen my baby” e sarebbero poi stati visti insieme nel marzo 2003, mentre rientravano nella camera di Jagger all’Oriental Hotel di Bangkok, in Tailandia.

Tra le fonti della scrittrice, che con la sua opera finirà probabilmente per agitare l’equilibrio già fragile (si momora) della coppia, ci sono sia l’ex confidente di Angelina e cantante rock Texas Terri che uno degli ultimi fidanzati della madre della Jolie, Bill Day.

«Dopo poche settimane dall’inizio delle riprese del film “Mr e Mrs Smith”, Brad disse ad Angelina che il suo matrimonio con Jen (la Aniston ndr) era finito da più di un anno» spiega Paul, che descrive così la genesi della tresca (inizialmente segreta) tra i due attori. Pitt avrebbe confessato alla Jolie che ormai lui e la moglie erano solo buoni amici e stavano aspettando il momento giusto per mettere ufficialmente la parola fine alla loro vita di coppia.

Dal canto suo, Angelina avrebbe deciso di interrompere la storia del momento con Colin Farrell, che non solo la ossessionava, ma beveva troppo e rischiava di essere un pessimo modello per il figlio della Jolie, Maddox.

Il libro rivela, inoltre, che le due star di Hollywood avrebbero in programma di allargare ulteriormente la loro già folta nidiata di bambini e che vorrebbero arrivare ad avere 13 figli. «Alcuni saranno naturali, altri adottati» spiega Paul. Spetterà a Brad decidere quando, perché «l’equilibrio di potere interno alla loro relazione sta cambiando. Prima era Angelina a indossare i pantaloni, ma ora è Brad a tutti gli effetti l’uomo della coppia».