“Angelina Jolie mocciosa viziata senza talento”: mail Sony rubata dagli hacker

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2014 17:01 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2014 17:01
"Angelina Jolie mocciosa viziata senza talento": mail Sony rubata dagli hacker

Angelina Jolie (Foto LaPresse)

ROMA – Una mocciosa viziata e senza talento. Questa la descrizione della giovanissima Angelina Jolie nascosta negli archivi della Sony Pictures. Una conversazione privata tra Amy Pascal, co-presidente della Sony, e Scott Rudin, celebre produttore di Hollywood. La mail è stata rubata dagli hacker in un recente cyber-attacco e divulgata.

La conversazione risale allo scorso febbraio e a lanciare l’affondo è Rudin, scrive il The Guardian, furioso per il film su Steve Jobs di cui era produttore. Rudin e la Jolie infatti si sarebbero contesi il regista David Fincher, che l’attrice voleva alla direzione del suo film Cleopatra. Nelle mail Rudin descrive la Jolie come

“una mocciosa viziata e senza talento”

e avvisa la Pascal di

“mettere a tacere Angie. Se non lo farai tu ci penserò io stesso”.