Anna Tatangelo: “Con Gigi D’Alessio è finita perché…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 marzo 2018 11:44 | Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2018 11:44
Anna Tatangelo (foto Instagram)

Anna Tatangelo (foto Instagram)

ROMA – Intervistata da Vanity Fair, Anna Tatangelo ha raccontato di aver lasciato “Amorilandia” – la villa dell’Olgiata a Roma dove viveva con il compagno, Gigi D’Alessio – e dopo 13 anni insieme parla di una storia finita. La cantante ora si è trasferita con il figlio in una casa ai Parioli.

“Sono sempre stata indipendente, ancora di più oggi, che con un minore sarei potuta rimanere dov’ero, e invece neanche chiedo il mantenimento ogni mese – ha spiegato nell’intervista comparsa nel numero uscito in edicola il 14 marzo – E no, non siamo tornati insieme; abbiamo un figlio, insieme, quello sì: è normale dunque che ci vediamo, anche a pranzo la domenica. Separarsi non significa per forza di cose odiarsi”.

Una storia finita per i continui litigi. Erano rari i momenti trascorsi da soli e quando lei, per provocazione, ha lasciato la casa, lui non è andato a riprenderla. Ora, dice, si sente rinata, grazie all’analisi sta imparando a stare sola. Si dedica di più al lavoro ed è molto attiva sui social, dove spiega di essersi “ripresa la mia età: mi sono sempre dovuta mostrare più grande, come per essere all’altezza dell’uomo che amavo. Meritarmelo. Ora non devo più”.

Nonostante tutto, non ha ancora messo un punto definitivo alla sua relazione: “Ci lega un bambino e un grande sentimento. Mi fa piacere che, perfino in questa fase, continui a parlare bene di me. Resta la persona più importante della vita, l’uomo che avrei voluto sposare e che, ancora, sposerei. Il distacco può aiutarci a sapere che cosa vogliamo veramente: una fine, una ripartenza. Ma per quest’ultima ci sarebbero delle condizioni. Non voglio più essere una persona scontata dentro casa. Un arredo che sta lì”.