Bacio tra Ferilli e Testi: “pasticcio bulgaro”. Cattaneo: “Nessuna crisi”

Pubblicato il 28 Giugno 2012 15:25 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2012 15:25

Il bacio tra Sabrina Ferilli e Fabrizio Testi

ROMA – La fiction si chiama “Baciamo le mani” ma i due protagonisti, sul set, si sono baciati altrove. Così lo scatto del bacio tra Sabrina Ferilli e Francesco Testi ha subito cominciato a girare tra la stampa che di gossip si occupa. Per il settimanale Gente, che si chiede se sia  “bacio vero o finto”, si tratta in ogni caso di “pasticcio bulgaro”. Il bacio immortalato, seguito da altri scatti che mostrano una certa confidenza tra Ferilli e Testi, è stato ripreso a Sofia, che della Bulgaria è capitale.

Inevitabile che la foto scatenasse un piccolo putiferio di voci visto che Sabrina Ferilli è impegnata dal 2006 con Flavio Cattaneo, attuale amministratore delegato di Terna, uno degli uomini più importanti nel panorama delle partecipazioni statali italiane.

Così la Ferilli ha provato a mettere tutto a tacere affidandosi addirittura a un comunicato diffuso dall’Ansa interamente riportato da Gente:  “Le foto pubblicate sono foto di set e ciò verrà dimostrato in ogni sede. Smentisco categoricamente di aver mai avuto e né potrei avere rapporti intimi di qualsiasi genere e natura con Franceco Testi attore della fiction ‘Baciamo le mani’ prodotta dalla scuderia Tarallo di cui l’attore Testi fa parte ed a cui è legato da profondi rapporti”.

Che la Ferilli, donna di spettacolo abituata a resistere al gossip scenda in campo era scontato. Decisamente meno ortodosso è che dell’affaire bulgaro si interessi anche Cattaneo che da responsabile di un’azienda pubblica (è amministratore delegato di Terna, con una retribuzione di 1,9 milioni di euro all’anno e con un passato da direttore generale della Rai e prima ancora della Fiera di Milano) dovrebbe essere in altre e più serie faccende affaccendato. Invece Cattaneo non riesce a tacere e puntualizza con un comunicato laconico: “Flavio Cattaneo e Sabrina Ferilli confermano la stabilità e solidità della loro relazione”. Non esatttamente romantico, certamente non indispensabile, soprattutto non si era mai visto che il capo di una grande azienda, pubblica o privata, delle dimensioni di Terna (oltre un miliardo e mezzo di fatturato) si infili in una polemica con riviste di pettegolezzo e senta il bisogno di fare un comunicato: i comunicati si fanno per ragioni aziendali, non per smentire le corna.

Sta di fatto che Testi, 33 anni con un passato sui campi di pallavolo in serie B prima del lancio televisivo grazie al Grande Fratello, è potenzialmente un rivale insidioso. Innanzitutto, spiega Gente, non si ha notizia di sue relazioni fisse. Poi c’è quell’etichetta, attribuitagli da tanti siti, del “più bello d’Italia” che non ne fa un avversario “facile”.  Ferilli però smentisce e lo fa in un modo in cui il settimanale non può esimersi dal cogliere un dettaglio: “Non potrei mai avere rapporti intimi di qualsiasi genere e natura con Francesco”, dice l’attrice. Gente  si chieda a cosa alluda la Ferilli e poi chiude dicendo che le risposte potrebbero “portare su un terreno scivoloso, privato”.

Intanto nonostante il gossip Ferilli e Testi si preparano ai mega festeggiamenti: lei è nata il 28 giugno, lui il 27. Saranno due mega party: invitati anche i membri dello staff della fiction. La domanda è d’obbligo: ci sarà anche Fabrizio Testi?