Ben Affleck e Jennifer Garner divorziano dopo 10 anni di matrimonio FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 luglio 2015 5:35 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2015 1:26

NEW YORK – Jennifer Garner e Ben Affleck si dicono addio dopo 10 anni di matrimonio. Una delle coppie più famose di Hollywood ha annunciato il divorzio il giorno seguente al loro decimo anniversario con un comunicato congiunto. Si tratterebbe di una separazione consensuale e i legali dei due attori starebbero mettendo a punto i dettagli, inclusa la gestione dei tre figli. Un divorzio che si prevede stellare: secondo alcune stime da 150 milioni di dollari.

“Dopo un’attenta valutazione, abbiamo preso questa difficile decisione. Ci impegniamo a occuparci in modo congiunto dei nostri figli, per i quali chiediamo il rispetto della privacy in un momento così difficile. Questo sarà il nostro unico commento sulla vicenda. Vi ringraziamo per la comprensione”, affermano Garner e Affleck.

Secondo indiscrezioni la coppia vive già separata da mesi, almeno dieci. E i rumors sul un possibile divorzio di rincorrono da tempo, con Affleck che ha difeso il suo matrimonio e criticato duramente i tabloid che lo volevano finito. La coppia si è sposata nel giugno 2005, dopo essersi incontrata l’anno precedente sul set di ‘Daredevil’, e ha tre figli, Violet di nove anni, Seraphine di sei anni e Samuel di tre anni.

I due si erano incontrati per la prima volta nel 2001 sul set di Pearl Harbor, l’amore è però scoppiato successivamente e Affleck ha chiesto a Garner di sposarlo nel giorno del 33° compleanno dell’attrice. La cerimonia si è svolta privatamente il 29 giugno del 2005. Nel 2013, salendo sul palco per ritirare l’Oscar per Argo, Affleck aveva parlato del suo matrimonio come di un ‘lavoro’:

“Voglio ringraziare mia moglie, per lavorare al nostro matrimonio da dieci Natali. E’ un lavoro, ma il miglior lavoro che si può fare. E non c’è nessun altro con cui vorrei lavorare”.

(Foto LaPresse9